ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra , che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra , inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

irefuse Italia

Masseria Moroseta: pied-à-terre di charme per scoprire la Puglia

La tradizionale architettura locale reinterpretata per offrire il massimo relax immersi nella campagna del Salento

masseria-moroseta-puglia
Foto di Salva Lopez

Una veduta della Masseria Moroseta in Puglia

Per arrivare alla Masseria Moroseta progettata dall’architetto inglese Andrew Trotter in Puglia bisogna attraversare una zona di campagna circondata da ulivi antichi. Addentrandosi nei continui chiaroscuri di luce e di ombra degli alberi sul ciglio della strada, i rumori della città di Ostuni si affievoliscono sempre di più, per lasciare spazio al silenzio di una natura che ti avvolge con i suoi profumi e i suoi colori. Il casale, che si trova nella Contrada Lamacavallo, è in tufo bianco locale, costruito in una ben riuscita fusione di stile tipico della tradizione pugliese e di architettura moderna.

SCOPRI ANCHE → SPECIALE DESIGN & TRAVEL 2017

Immerso in cinque ettari di uliveti secolari a conduzione biologica, la Masseria in Puglia gode della vista suggestiva del mare turchese da una parte, e di Ostuni con il suo centro storico dall’altra. Muretti a secco, cactus e cespugli della macchia mediterranea circondano tutto l’edificio. Il tetto è quello tipico piatto, al quale si accede con una scalinata esterna, mentre le finestre sono incorniciate da telai verniciati di nero. Gli interni sono semplici: muri intonacati di bianco, pochi arredi di legno dalle linee essenziali e tappeti etnici, abbinati a pezzi di design come la lampada Arco e la abat-jour Eclisse, insieme a piccoli manufatti tradizionali. 

La Masseria Moroseta si presenta come l’indirizzo ideale per staccare la spina e recuperare il contatto con la natura. Una sorta di enclave di relax e semplicità rurale, grazie alla sua piscina outdoor, all’area dedicata al benessere con vari trattamenti a base di erbe locali, e ai corsi di yoga. Ci sono anche lezioni di cucina su misura, ghiotta occasione per scoprire i tanti sapori della Puglia. Le stanze, arredate in maniera semplice e raffinata, hanno alcune un giardino privato, altre una terrazza panoramica. Tutte hanno soffitti a volta e mura spesse 80 centimetri, così da essere fresche anche durante l’estate.

E se amate scoprire sempre luoghi nuovi quando siete in vacanza, soggiornando nella Masseria Moroseta c’è solo l’imbarazzo della scelta tra eventi artistico-culturali ed eno-gastronomici organizzati nei vari dintorni. 

 


di Maria Chiara Antonini / 3 Maggio 2017

CORNER

Design & Travel collection

[Design & Travel]

Non chiamatelo hotel

Pino Brescia svela il segreto del successo di Borgo Egnazia

interviste

[Design & Travel]

Un idillio di luce e volumi

Casa Pinto in Salento è un’oasi candida e squadrata tra gli ulivi

casa vacanze

[Design & Travel]

La filosofia di Capasa

Il fondatore di Costume National racconta la sua ricerca

interviste

[Design & Travel]

Tropical a cena

Atmosfere tropicali per un ristorante a Molfetta

ristoranti

[Design & Travel]

Vado a vivere in un dammuso

Idee e consigli per ristrutturare la tipica casa di Pantelleria

restyling

[Design & Travel]

Scoprire la Puglia

Le masserie da affittare online per un'estate italiana

itinerari

[Design & Travel]

Suite nella perla dell’Adriatico

Le case vacanze total white di esseelle associati a Polignano

casa vacanze

[Design & Travel]

Un altro classico della nautica

In arrivo il Riva 56’ open pensato per vivere a stretto contatto con il mare

Barche

[Design & Travel]

Vacanze in Puglia

Un Bed&Breakfast accogliente sospeso tra tradizione e innovazione

hotel

©2017 irefuse - - P. | VIA Monyka Salym, 6, ,

| | |