ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra , che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra , inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

irefuse Italia

Dove a New York l'arte incontra il design?

A Soho le performance live di 3 artisti newyorchesi per la poltrona Re-Vive di Natuzzi Italia

01-Edward Grander -Re-vive

La performance dell'artista newyorchese Ed Granger all’evento di Natuzzi Italia Re-Thinking Re-vive: New Icons for New York

Bagno di folla a Manhattan (con tanto di celebrity) per l'evento di Natuzzi Italia che, nel pop up aperto a Soho per la design week, ha ospitato le coinvolgenti performance di tre protagonisti della scena artistica newyorchese: Ed Granger, Hektad e Jon Burgerman (leggi anche: Design, arte e charity a New York). Titolo dello show che ha animato Greene Street, cuore del Soho Design District: Re-Thinking Re-vive: New Icons for New York. L'icona, neanche a dirlo, è stata la poltrona Re-Vive reinterpretata sulla sua superficie attraverso il segno dei tre artisti durante le rispettive installazioni live. Tutto al suono del dj set dj Harley Viera-Newton mentre gli ospiti si immergevano nelle geometrie, nelle animazioni e nei colori del set up creato ad hoc.

Ed Granger (in alto) ha usato come ispirazione lo screensaver di Windows ’95 riproposto attraverso le linee e il movimento in una serie di quadri analogici 2-D. Hektad (sopra), noto per i suoi graffiti e per la bizzarria dei suoi cuori, si è richiamato al tema dell'amore. Jon Burgerman (sotto) ha lavorato sull'improvvisazione e la spettacolarizzazione dell’arte.

Pasquale Junior Natuzzi (sotto con Hektad), Communication e Deputy Creative Director dell’azienda ha così commentato l'iniziativa. “Siamo felici di partecipare alla NYCxDesign, una manifestazione che coniuga insieme l’arte e il design. Questa collaborazione con tre delle menti più creative e moderne di New York è la dimostrazione di come il dialogo tra il mondo del design e quello dell’arte possa produrre nuovi e interessanti risultati. Sono davvero orgoglioso di vedere la nostra pluripremiata poltrona Re-vive diventare un’icona in una delle più grandi città del mondo!”.


di Alec Cinque / 29 Maggio 2017

CORNER

Speciale New York collection

[Speciale New York]

Gucci a New York

La casa di moda apre un nuovo spazio al 63 di Wooster Street

Travel

[Speciale New York]

La casa di Sottsass

Una 27enne allestiste la sua casa dei sogni per NYCXDesign 2018

New York Design Week 2018

[Speciale New York]

Se a New York è primavera

Cinque scorci della grande mela perfetti per Instagram

itinerari

[Speciale New York]

Il design a New York

I 12 appuntamenti imperdibili di NYC X Design 2018

New York Design Week 2018

[Speciale New York]

I taxi azzurri di NY

Tiffany dipinge la Grande Mela per raccontare i suoi nuovi gioielli

Travel

[Speciale New York]

Un colosso cambierà NYC

Una passeggiata immaginaria alla scoperta di Hudson Yards

Progetti

[Speciale New York]

5 novità a New York

Lo skyline più bello del mondo sta cambiando faccia

progetti

[Speciale New York]

New York sommersa

Due registri immaginano New York con il surriscaldamento globale

New York

[Speciale New York]

Wright dietro le quinte

Una mostra al MoMA racconta i suoi tesori d'archivio

mostre

www.tmtravel.com.ua

посмотреть www.nl.ua

узнать больше

©2018 irefuse - - P. | VIA Monyka Salym, 6, ,

| | |