Il chiosco giapponese che ha portato il lifestyle del Sol Levante a Milano

L’installazione pop-up di Nanban all'interno di Alcova ha portato un mix di oggetti cult made in Japan nella vecchia fabbrica dei panettoni Cova. Dove? Ovviamente a NoLo!

Il chiosco giapponese che ha portato il lifestyle del Sol Levante a Milano
© Luca Quagliato

Il Giappone sta conquistando Milano e durante il Salone del Mobile di Milano 2018 l'abbiamo trovato anche negli spazi industriali di Alcova a Nolo con il chiosco pop-up di Nanban, piattaforma di e-commerce destinata nel meglio della produzione giapponese, che anche quest’anno ci ha fatto scoprire tutta la ricchezza della cultura giapponese attraverso le sue creazioni.

Il chiosco giapponese che ha portato il lifestyle del Sol Levante a Milano
Luca Quagliato

Dopo l’apertura di Tenoha, spazio multitasking aperto recentemente a Milano in via Vigevano, dedicato alla cultura e al food proveniente dal paese del Sol Levante, ad Alcova abbiamo trovato un mix di oggetti cult provenienti dal Giappone, dai capolavori dei maestri giapponesi agli oggetti quotidiani fino all’artigianato “utile”. Nanban ha proposto per il pubblico del FuoriSalone un mix di piccoli oggetti sia per l'ufficio che per la casa.

Il chiosco giapponese che ha portato il lifestyle del Sol Levante a Milano
© Luca Quagliato

L’installazione di Nanban, disegnata anche quest’anno dallo studio Piovenefabi, si è ispirata ai chioschi giapponesi, quelle strutture temporanee, colorate e multiformi che caratterizzano le vie di Tokyo e di tutte le metropoli giapponesi, dove si trova di tutto dal food agli oggetti di design.

Il chiosco è stato però rivisitato, ridotto e sintetizzato, fino ad arrivare all'essenzialità e alla leggerezza di una struttura metallica colorata e flessibile, che sta su per forma, passando attraverso un processo che accomuna design italiano e giapponese.

Il chiosco giapponese che ha portato il lifestyle del Sol Levante a Milano
© Luca Quagliato

Sui ripiani di questa raffinata installazione, come nelle pagine del sito e-commerce, hanno preso posto oggetti di tutti i tipi, ma due di loro spiccavano sugli altri: le edizioni limitate fatte produrre da Nanban specificatamente per il loro sito.

Una è una speciale tavoletta di cioccolato fondente prodotta da un finissimo piccolo artigiano giapponese, che rivisita gli incastri delle strutture in legno dell’architettura locale, dando vita ad una tavoletta di cioccolato componibile, una leccornia che farà ammattire gli architetti.

Il Giappone sta conquistando Milano e durante il Salone del Mobile di Milano 2018 l'abbiamo trovato anche negli spazi industriali di Alcova a Nolo con il chiosco pop-up di Nanban, piattaforma di e-commerce destinata nel meglio della produzione giapponese, che anche quest’anno ci ha fatto scoprire tutta la ricchezza della cultura giapponese attraverso le sue creazioni.
© Luca Quagliato

L'altro progetto ad edizione limitata è un fazzoletto di design, tipico oggetto di lifestyle orientale, i cui decori sono disegnati in esclusiva da Rose Banke per Nanban.

Un oggetto dalla lunga vita che inizia come nobile foulard e termina dopo anni di intenso uso in uno straccio per la cucina.

Il Giappone sta conquistando Milano e durante il Salone del Mobile di Milano 2018 l'abbiamo trovato anche negli spazi industriali di Alcova a Nolo con il chiosco pop-up di Nanban, piattaforma di e-commerce destinata nel meglio della produzione giapponese, che anche quest’anno ci ha fatto scoprire tutta la ricchezza della cultura giapponese attraverso le sue creazioni.
© Luca Quagliato


In apertura: DURANTE LA MILANO DESIGN WEEK, IL COLORATO CHIOSCO GIAPPONESE DI NANBAN CON IL SUO RAFFINATO MIX DI OGGETTI DI USO QUOTIDIANO CI TRASPORTA NELLE STRADE DI TOKYO

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
www.pharmacy24.com.ua

интернет магазин заказать

https://shopvashtextil.com.ua