ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra , che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra , inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

irefuse Italia

Dalla sedia senza viti alla vaschetta gelato, in Cuccagna è tutto eco-friendly

Le nuove proposte sostenibili scelte da Matteo Ragni da vedere a De Rerum Natura, l'evento del FuoriSalone dedicato alla progettazione ecologica

mostra-cascina-cuccagna-salone

Uno dei lavori in mostra alla Cascina Cuccagna di Milano

Si intitola De Rerum Natura il tema scelto dallo Studio Matteo Ragni e dalla Cascina Cuccagna per la mostra in occasione del FuoriSalone di Milano 2018.

Nella splendida cornice di questa corte agricola, costruita nel 1695, riaperta al pubblico nel 2012 e l'unica sopravvissuta nel centro della città di Milano a pochi passi da Porta Romana, durante tutta la Milano Design Week 2018 si possono vedere tanti nuovi progetti, scelti per la loro vocazione eco-friendly.

Qui sopra: una veduta della Cascina Cuccagna. In basso: la sedia Eutopia di Francisco Gomez Paz

Uno dei lavori più interessanti è quello proposto dal designer argentino Francisco Gomez Paz con la sedia Eutopia.

Poco più pesante della Superleggera di Giò Ponti (solo un etto in più), è in legno di Paulownia, un materiale riscoperto da poco e molto apprezzato per la sua resistenza e leggerezza. La sedia non contiene un solo chiodo né viti, ed è assemblata a incastro e per piegatura.

Altro oggetto geniale esposto alla Cascina Cuccagna durante il FuoriSalone 2018, pur nella sua semplicità progettuale, è il nuovo contenitore portagelato GelaTOO. Disegnato da Matteo Ragni in collaborazione con ifi, il brand di riferimento nel design di tecnologia e arredamento per locali food&beverage, consiste in un contenitore per gelato in porcellana, racchiuso da un guscio di sughero. Facilmente trasportabile grazie a una fascia elastica, si può riusare tutte le volte che si vuole, evitando il problema dello smaltimento della classica vaschetta di polistirolo.

 

 

Qui sopra: il portagelato GelaTOO di Mattero Ragno e ifi. Sotto: una grafica con i lavori svolti dalla Scuola Politecnica di Design a Milano

Divertente il risultato del workshop "Buono e giusto", che ha coinvolto 26 studenti internazionali della Scuola Politecnica di Design a Milano. In collaborazione con l'Accademia del Panino Italiano, gli studenti hanno interpretato l'unicità del panino italiano con una serie di progetti sul filo dell'ironia.

Per i più romantici invece c'è la collezione Trapulin 2.0 di Pietro Corraini Studio. Si tratta di vasi progettati per contenere fiori, foglie, erbe, idealmente raccolti lungo le strade e i marciapiedi. Tutti diversi tra loro, vogliono essere un invito ad apprezzare anche i doni più semplici che la natura ci regala.

Da non perdere infine, proprio perché temporary, il negozio pop-up all'interno della Cascina Cuccagna con i nuovi contenitori di Essent'ial. Prodotti in fibra di cellulosa lavabile, sono pensati per piantare al loro interno fiori e piante così da creare un giardino di design personalizzato. Perché come scrive Lucrezio nel De Rerum Natura, "ogni cosa visibile non perisce del tutto, poiché una cosa dall'altra la natura ricrea".

Leggi anche: Souvenir da Milano? Ecco gli 8 pop up store che aprono solo per il FuoriSalone 2018

 Qui sopra: la collezione di vasi Trapulin 2.0 firmata da Pietro Corraini Studio

14-22 aprile 2018
De Rerum Natura
Cascina Cuccagna
via Cuccagna 2/4


di Maria Chiara Antonini / 16 Aprile 2018

CORNER

Salone Del Mobile collection

[Salone Del Mobile ]

Lo spettacolo della luce

Installazioni e sperimentazioni negli showroom del centro a Milano

Milano Design Week 2018

[Salone Del Mobile ]

Scent of Design

Uros Mihic firma l'installazione nella boutique Frederic Malle

Milano Design Week 2018

[Salone Del Mobile ]

Best of Isola

5 indirizzi da non perdere nel distretto del design

Milano Design District

[Salone Del Mobile ]

New seating

I divani raccontano i nuovi stili di vita

Milano Design Week 2018

[Salone Del Mobile ]

La filigrana del tempo

Diego Grandi racconta la sua capsule per D1 Milano

Milano Design Week 2018

[Salone Del Mobile ]

Design in caverne

Il Best of di Ventura Centrale in Ferrante Aporti

Milano Design Week 2018

[Salone Del Mobile ]

Pausa pranzo da Millennials

Il temporary restaurant di irefuse a Palazzo Bovara

Milano Design Week 2018

[Salone Del Mobile ]

Doppio gioco

La natura della luce: Michael Anastassiades a Milano

Milano Design Week 2018

[Salone Del Mobile ]

Le regole del design

Con un labirinto Bvlgari parla della sua storia di gioielleria e design

Milano Design Week 2018

©2018 irefuse - - P. | VIA Monyka Salym, 6, ,

| | |