ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra , che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra , inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

irefuse Italia

Il food design secondo Matteo Ragni

The Essential Taste of Design, la mostra che ha ingolosito i curiosi della Milano Design Week

food-design-matteo-ragni-fuorisalone-2017-100-taglieri-autore
Filippo Messina

In mostra per The Essential Taste of Design, tante idee a tema food e food design, compresa una selezione di 100 taglieri d’autore.

Se c’è gusto nell’avere un’idea brillante, durante la scorsa Milano Design Week al Casello Ovest di Porta Venezia deve esserci stato un vero festival di sapori attorno alle tante creazioni in mostra per l'evento dedicato al food design The Essential Taste of Design.

 

In foto: Memory Capsule per Panevino © Filippo-Messina

Tra le mura della ex Casa del Pane, Matteo Ragni Studio ha allestito, in collaborazione con Porta Venezia in Design ed Essent’ial, un percorso a tema food e food design per placare la fame di idee dei visitatori del Salone del Mobile e Fuorisalone.

 

In foto: Aroma per Panevino © Filippo Messina

Tra le tappe di questo viaggio, anche la mostra Breaking Bread - Pane al Pane con 12 riflessioni a tema pane, firmate da altrettanti celebrati designer come Aldo Cibic, Claesson Koivisto Rune, Stefano Pujatti, Yair Neuman, Gaetano Pesce, Karim Rashid, Matteo Ragni, Alessandro Mendini, Alberto Meda, Patty Johnson, Luca Nichetto e Yabu Pushelberg.

 

In foto: da sinistra, Alessandro Mendini e Aldo Cibic per Breaking Bread © Courtesy of Press Office

Al Casello Ovest di Porta Venezia per la Design Week Milano non sono mancate nemmeno le proposte delle nuove leve del design, con gli originali prototipi ispirati al piacere della condivisione, degli studenti della Scuola Politecnica di Design, in mostra per Panevino.

 

In foto: Iksir per Panevino © Filippo Messina

Sempre all’ex-Casa del Pane, i visitatori del Salone del Mobile zona Porta Venezia hanno potuto confrontarsi anche con l’immaginario legato a oggetti più tradizionali, reinterpretati attraverso la creatività. In particolare, con i colori dei 100 Taglieri d’Autore nati da un contest lanciato da Matteo Ragni su o le seducenti linee delle Posate per la Tavola raccolte a partire dagli anni ’30 dal collezionista belga Alain Wathieu.

 

In foto: alcune delle Posate per la Tavola raccolte da Alain Wathieu © Courtesy of Press Office

A completare il progetto, anche i 21 utensili da cucina, supernormal o d’autore, scelti da Virginio Briatore per gli Oggetti Raccontano e le creazioni in vetro a funzione reinventata presentate da Verallia per Oggetti Comunicanti.

In foto: da sinistra, Booktiglia e ViTime per Oggetti Comunicanti © Courtesy of Press Office

 


di Francesco Marchesi / 27 Aprile 2017

CORNER

Salone Del Mobile collection

[Salone Del Mobile ]

La bellezza è (anche) nei rifiuti

Really porta a Milano una collezione nata a partire dagli scarti tessili

Milano Design Week 2018

[Salone Del Mobile ]

Moooi e gli animali estinti

Il brand olandese porta a Milano una giungla antica, tra zebre e pesci volanti

Milano Design Week 2018

[Salone Del Mobile ]

Le luci dei maestri

Le lampade di design che sono un omaggio al vintage

Milano Design Week 2018

[Salone Del Mobile ]

The day after

9 posti perfetti per riprendersi dall'hangover del Salone del Mobile

Travel

[Salone Del Mobile ]

Una nuova idea di cucina

I progetti più interessanti visti a Milano per il FuoriSalone 2018

Milano Design Week 2018

[Salone Del Mobile ]

Meraviglia in Triennale

Eric Quint di 3M tra scienza, curiosità e immaginazione

Milano Design Week 2018

[Salone Del Mobile ]

Pausa pranzo da Millennials

Il temporary restaurant di irefuse a Palazzo Bovara

Milano Design Week 2018

[Salone Del Mobile ]

Piccoli nomadi da Vuitton

La famiglia di arredi Vuitton si amplia con i complementi

Milano Design Week 2018

[Salone Del Mobile ]

Design a pieni polmoni

Al Superstudio Kengo Kuma esplora il tema dell'inquinamento

Milano Design Week 2018

стоимость суррогатной матери

читать далее www.nl.ua

источник www.nl.ua

©2018 irefuse - - P. | VIA Monyka Salym, 6, ,

| | |