ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra , che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra , inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

irefuse Italia

Cos'è il design italiano nel 2017? 3 esempi per scoprirlo

Nuove tendenze, recupero di antichi saperi, giusto valore alle cose e semplicità: l'essenza dell'Italian design raccontata a Brera

design-italiano-brera-design-district-fuorisalone-2017
Ingrid Tarò

Nuova tendenza del design italiano ben rappresentata dai mobili in ferro di “Da a Italia” qui con il suo nuovo cabinet “Tra-guardo” disegnato dal trio Marta Laudani, Marco Romanelli e Stefano Ragazzo

In che direzione si muove il design italiano? Girando per il Brera Design District durante il FuoriSalone 2017 abbiamo selezionato alcuni esempi rappresentativi di una tendenza che lavora sull'essenza del Made in Italy legando capacità creatività ed eccellenza produttiva.

Foto di Ingrid Taro

Il nostro giro è iniziato al civico 5 di via Palermo con la mansarda di InternoItaliano, dove troviamo l’ideatore del brand, il designer Giulio Iacchetti, che ci accoglie seduto sul suo ultimo divano Meda, dal nome della cittadina brianzola in cui è stato prodotto.

Foto di Ingrid Taro

Ci mostra come il divano-letto ben rappresenti il concept di InternoItaliano,che privilegia la ricerca di comodità, praticità, innovazione e bellezza, cercando di produrre dei mobili di design che si adattano semplicemente alle diverse necessità della vita contemporanea e che possono essere venduti al giusto prezzo.

Foto di Ingrid Taro

Il divano, come tutti gli altri oggetti della collezione sono prodotti da eccellenti artigiani sparsi per tutta Italia,che costituiscono un’autentica identità nazionale e l'essenza dell'Italian design famoso nel mondo.

Foto di Ingrid Taro

Nella corte di via Solferino 18 da Interno 18 abbiamo scoperto una realtà industriale che ha saputo dare vita a nuovi progetti. Da a Italia ha saputo convertire il know how e le tecnologie della produzione di meccanica pesante al design e alla produzione di mobili.

 

Dalle benne al tavolo, il filo conduttore è il ferro, i cui pezzi sono prodotti serialmente e poi assemblati artigianalmente. La superficie del ferro viene lavorata e trattata creando nuovi effetti, da liscio e cangiante a rugoso come pietra.

 

Foto di Ingrid Taro

Per chiudere, siamo tornati in via Palermo 8, al primo piano, dove da cinque anni Eligo apre le porte del suo studio, presentando le loro collezioni di mobili che rivisitano in chiave contemporanei alcuni pezzi classici dell’artigianato italiano, come la sedia chiavarina.

Foto di Ingrid Taro

SCOPRI ANCHE:
Gli accessori per la cucina contemporanea secondo Eligo
Il design si compra online


di Eugenia Murialdo / 21 Aprile 2017

CORNER

Salone Del Mobile collection

[Salone Del Mobile ]

La bellezza è (anche) nei rifiuti

Really porta a Milano una collezione nata a partire dagli scarti tessili

Milano Design Week 2018

[Salone Del Mobile ]

Moooi e gli animali estinti

Il brand olandese porta a Milano una giungla antica, tra zebre e pesci volanti

Milano Design Week 2018

[Salone Del Mobile ]

Le luci dei maestri

Le lampade di design che sono un omaggio al vintage

Milano Design Week 2018

[Salone Del Mobile ]

The day after

9 posti perfetti per riprendersi dall'hangover del Salone del Mobile

Travel

[Salone Del Mobile ]

Una nuova idea di cucina

I progetti più interessanti visti a Milano per il FuoriSalone 2018

Milano Design Week 2018

[Salone Del Mobile ]

Meraviglia in Triennale

Eric Quint di 3M tra scienza, curiosità e immaginazione

Milano Design Week 2018

[Salone Del Mobile ]

Pausa pranzo da Millennials

Il temporary restaurant di irefuse a Palazzo Bovara

Milano Design Week 2018

[Salone Del Mobile ]

Piccoli nomadi da Vuitton

La famiglia di arredi Vuitton si amplia con i complementi

Milano Design Week 2018

[Salone Del Mobile ]

Design a pieni polmoni

Al Superstudio Kengo Kuma esplora il tema dell'inquinamento

Milano Design Week 2018

нитяные шторы

there

©2018 irefuse - - P. | VIA Monyka Salym, 6, ,

| | |