ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra , che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra , inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

irefuse Italia

Al Salone del Mobile la camera da letto colorata di Bolzan Letti

L'azienda veneta ha presentato alla Design Week una serie di proposte giocate sul colore, sul contrasto e sull'artigianalità

bolzan-letti-arredo-zona-notte-colore-stand

Colore, vivaci contrasti e combinazioni originali di materiali e tessuti contraddistinguono i nuovi letti Bolzan e l’identità dell’azienda di Treviso. Lo stand Bolzan al Salone del Mobile 2016

Bolzan, azienda di Treviso di letti e complementi imbottiti per la zona notte, presenta, con l’occasione del Salone del Mobile, una camera da letto divertente, colorata, un insieme di idee, pouf, testiere e rivestimenti contraddistinti da un spirito esuberante, ma anche dalla massima cura sartoriale e lavorazioni particolari dei tessuti.

Letto Tulip Double: novità Bozan. Di solito i letti dell’azienda veneta hanno la base in legno massello, qui la struttura invece è in metallo laccato colore, per un effetto di leggerezza e modernità 

“Proponiamo una collezione vivace, piena di vita e brio, che dia un’impronta decisa all’ambiente notte. Portiamo il colore nella camera da letto, intenso, energico, a volte in contrasto. Per enfatizzare nuove linee e distinguere le nostre proposte nel mondo del letto imbottito” - dice Elisabetta Bolzan dell’omonima famiglia fondatrice e proprietaria.

Letto Corolle: altra novità del Salone 2016. Accessori e accostamenti cromatici ne vestono la base in legno e complementi d’arredo coordinati per la camera 

Oltre a giocare con il colore, Bolzan, con i nuovi letti Tulip Double e Corolle, approfondisce il carattere sartoriale e l’attenzione per le finiture.

“Puntiamo alla sartorialità per il letto - prosegue Elisabetta Bolzan - con cuciture fatte a mano, quindi anche imperfette, ma uniche. Vogliano dare valore a tutto quello che è artigianale. Ogni letto è a sé, la cucitura a mano ne è un tratto distintivo e originale, con anche la possibilità di scegliere personali abbinamenti e tessuti, cambiare dettagli e passamanerie”.

Testiera in velluto del letto Corolle con lavorazione ricamata, progettata seguendo una leggera curva ergonomica per massimo comfort e benessere

E anche versatilità. Per esempio, della collezione Care, Handsome è un letto che si presta a sempre nuovi look: il cuore del prodotto è lo stesso per più modelli, ma si può scambiare il vestito come si preferisce.

O i pannelli a muro con motivi decorativi del tessuto: possono essere usati in qualsiasi ambiente, non solo come testiere.

A sinistra. Dettaglio sartoriale “irregolare”, cucitura a vista fatta a mano - testiera del letto Double Tulip, novità Bolzan. L’imperfezione come valore artigianale e unicità. A destra. Letto Handsome: rivestimento sdoppiato della testiera con bordi over-size lasciati liberi. Fa parte della collezione Care: letti del tutto sfoderabili con una stessa struttura, per cui, cambiandone il rivestimento, si ottengono modelli sempre diversi 

Nata per la produzione di pianali ortopedici e reti ergonomiche, l’azienda unisce al valore estetico la qualità progettuale e dei materiali. “Prestiamo molta attenzione anche all’interno del letto, non solo a quello che si vede esteriormente e ai tessuti: tutti i nostri pezzi, a parte la novità Tulip Double che è in metallo, sono infatti in legno massello e usiamo gomma ecologica rigenerata per le imbottiture”.

Vivaci pannelli a muro con tessuto lavorato, per più scopi e decorazioni: per scaldare e arricchire qualsiasi ambiente o come testiere da abbinare al proprio letto. Realizzabili su misura - hanno anche funzione fonoassorbente 

SCOPRI ANCHE:
Idee per il giorno e la notte di Twils


di Caterina Lunghi / 21 Maggio 2016

CORNER

Salone Del Mobile collection

[Salone Del Mobile ]

Lo spettacolo della luce

Installazioni e sperimentazioni negli showroom del centro a Milano

Milano Design Week 2018

[Salone Del Mobile ]

Scent of Design

Uros Mihic firma l'installazione nella boutique Frederic Malle

Milano Design Week 2018

[Salone Del Mobile ]

Best of Isola

5 indirizzi da non perdere nel distretto del design

Milano Design District

[Salone Del Mobile ]

New seating

I divani raccontano i nuovi stili di vita

Milano Design Week 2018

[Salone Del Mobile ]

La filigrana del tempo

Diego Grandi racconta la sua capsule per D1 Milano

Milano Design Week 2018

[Salone Del Mobile ]

Design in caverne

Il Best of di Ventura Centrale in Ferrante Aporti

Milano Design Week 2018

[Salone Del Mobile ]

Pausa pranzo da Millennials

Il temporary restaurant di irefuse a Palazzo Bovara

Milano Design Week 2018

[Salone Del Mobile ]

Doppio gioco

La natura della luce: Michael Anastassiades a Milano

Milano Design Week 2018

[Salone Del Mobile ]

Le regole del design

Con un labirinto Bvlgari parla della sua storia di gioielleria e design

Milano Design Week 2018

more information medicaments-24.net

©2018 irefuse - - P. | VIA Monyka Salym, 6, ,

| | |