ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra , che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra , inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

irefuse Italia

L'algida farmacia di New York che sembra il set dell'ultima sfilata di Gucci

Il progetto di Sergio Mannino Studio per la Medly Pharmacy di Brooklyn fa rivivere una farmacia di quartiere, con tanto di App dedicata

farmacia-new-york-medly-pharmacy-sergio-mannino
Sergio Mannino Studio

A New York, anche una farmacia può avere qualcosa in più. Non tutte, ma la Medly Pharmacy di Brooklyn potrebbe benissimo essere il set dell'ultima sfilata di Gucci: stesse pareti verde pastello e stessa atmosfera di algida eleganza.

Già proprietari di altri dieci punti vendita, Marg and Sahaj Patel volevano per la loro clientela un ambiente ricercato e famigliare al tempo stesso. In una metropoli come la Grande Mela, quello che dovrebbe essere un rapporto professionale ma anche un po’ famigliare con una persona di fiducia, rischia di essere molto asettico.

La filosofia della coppia è invece di ripristinare una certa intimità tra farmacista e cliente, facendo della farmacia di quartiere un punto di riferimento per gli abitanti.

Leggi anche: Una farmacia molecolare e interattiva a Taiwan

Foto: Sergio Mannino Studio

L’ardua impresa è stata affidata a Sergio Mannino Studio. Il progetto della farmacia più bella di New York prevede due ambienti nettamente distinti.

La clientela si accomoda su sedute in pelle verde, omaggio a Shiro Kuramata, disposte in maniera non simmetrica, e immerse in un riposante verde salvia.

I pavimenti sono ricoperti dalle piastrelle Semilla Menta di Jamie Hayon per Bigazza. Le luci sono state disegnate per l’occasione da Sergio Mannino Studio.

Un semplice mobile con ripiani in metallo bianco riempie una parete. Dietro al bancone da farmacista di cemento, che sfuma dal verde al bianco, una rete metallica sagomata nasconde il secondo ambiente. Il farmacista sparisce infatti dietro le quinte, dove gli ordini sono completati.

Leggi anche: Minimalismo e colore per la farmacia più accogliente

Foto: Sergio Mannino Studio

Nel complesso un ambiente essenziale nelle linee e accogliente nei colori, che trasmette rassicurazione e sobrietà.

Foto: Charlie Shuck

Ma Medly sa che a volte l’avventore non va molto per il sottile perché ammalato. Inoltre, una farmacia moderna non può prescindere da un retail online, che fornisca un sevizio complementare.

Per questo il team ha sviluppato un’App che permette di ordinare le ricette (anche direttamente dal medico curante) e farsele recapitare a domicilio nel giro di poche ore, risparmiando così movimenti e fatica.


di Stefano Annovazzi Lodi / 30 Marzo 2018

CORNER

Interior Decoration collection

[Interior Decoration]

Salotto europeo

A San Francisco l’hotel di lusso con mobili vintage del vecchio continente

Travel

[Interior Decoration]

Ristorante o fiorista?

Il ristorante nascosto dai fiori in Cina

Travel

[Interior Decoration]

Cibo e arte al museo

Lo chef Frederik Bille Brahe presenta il cafè creativo Kafeteria

Travel

[Interior Decoration]

Nostalgia australiana a Seoul

Tutto marmi e accenti artistici, il nuovo ristorante Caravan 2.0

Travel

[Interior Decoration]

Bali da sogno

A Bali OMNIA apre un dayclub capace di colpire tutto i sensi

Travel

[Interior Decoration]

Ladurée a Tokyo

India Mahdavi firma il terzo store della pasticceria francese

Travel

[Interior Decoration]

Artisti nei borghi

3 artisti con Airbnb ridanno slancio ai borghi italiani

Travel

[Interior Decoration]

Elogio dell’anticamera

Restyling di un appartamento vista mare a Lerici

Restyling

[Interior Decoration]

Dentro un De Chirico

Apre a Milano uno store sospeso tra leggerezza e materia

Travel

©2018 irefuse - - P. | VIA Monyka Salym, 6, ,

| | |