ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra , che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra , inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

irefuse Italia

Le vacanze nel silenzio del grande Nord con una casa di legno come rifugio

La Loft house di Hanna Michelson è un riparo essenziale nella foresta svedese per gli amanti della natura

casa-di-legno-svezia-loft-house-hanna-michelson

Nel nord della Svezia, sulle pendici del monte Åsberget, tra le pinete e il vicino fiume Ljusnan, Hanna Michelson ha costruito Loft house, una casa di legno davvero essenziale che si propone come l’ultimo rifugio nella natura.

La prima di un complesso di quattro case in legno che costituirà il Bergeliv Landscape Hotel detta la linea per quello che vuole essere un vero ritiro spirituale immerso nel silenzio e nella pace.

 

Una torre che svetta a 10 metri, raggiungibile tramite un ponte in legno, si divide su due piani, ognuno di 14 metri quadri. Tutto è all’insegna del minimo indispensabile. Niente rumori molesti, niente distrazioni. Al loro posto, spazio al paesaggio e alla luce. Il piano inferiore è una semplice stanza unica, con pareti, pavimento e arredi in legno. Quello superiore è un outdoor riparato da un tetto, da cui si può godere della vista panoramica a 360 gradi (in copertina).

Nello spazio abitativo, un semplice futon costituisce il letto che può essere appeso alle pareti per adibire la stanza alle attività diurne. Una nicchia deliziosa, posta in un angolo, è l’alcova da cui ammirare la natura nonché mangiare.

L’intera struttura è sorretta da un telaio in legno che si rivela lungo tutta la costruzione. Gli interni sono ugualmente in legno chiaro, come multistrato di betulla e frassino, mentre i rivestimenti esterni in legno sono in pino lacustre e abete. Colori tenui che si scuriscono appena negli arredi e nelle suppellettili. Il vento nordico è tenuto fuori dalla porta da fibre di lino, secondo la tradizione costruttiva svedese.

Ad illuminare la notte nella casa di legno, una May Day di Flos, che può essere posizionata a piacere nella stanza. Nel complesso, questa Loft house si presenta come un nido caloroso e rispettoso del contesto in cui si immerge appieno e che libera la menta da accumuli ed eccessi inutili.

SCOPRI ANCHE:
Una casa rifugio sulle Alpi
La casa vacanze che si raggiunge solo in elicottero
→ Il legno in versione chic


di Stefano Annovazzi Lodi / 28 Luglio 2017

CORNER

Interior Decoration collection

[Interior Decoration]

Spa per la beat generation

AvroKo a Calistoga riecheggia i miti della generazione Jack Kerouac

Travel

[Interior Decoration]

A cena nei Caruggi

Sulle orme di Alessandro Borghese nei 4 ristoranti migliori di Genova

Travel

[Interior Decoration]

Chiesa con cucina

Duddell’s Hong Kong apre il suo gemello londinese in un'antica chiesa

Travel

[Interior Decoration]

Navigare nel lusso

Una locanda giapponese attraversa il Seto Inland Sea

Travel

[Interior Decoration]

Tendenza graniglia

Tutti i modi in cui interpretare in casa la vera mania del 2018

Lifestyle

[Interior Decoration]

Vacanza Muji

Il primo hotel del brand giapponese apre a Shenzen il 18 gennaio

Travel

[Interior Decoration]

Mixed metals

2018 all’insegna della contaminazione. Che luccica!

Costume

[Interior Decoration]

Spa-like feeling

Il 2018 vuole bagni domestici ispirati ai resort. Ecco come

Costume

[Interior Decoration]

Il giardino di Gucci

A Firenze un luogo che raccoglie l’immaginario della Maison

Costume

посмотреть touristmedservice.de

еще по теме iwashka.com.ua

©2017 irefuse - - P. | VIA Monyka Salym, 6, ,

| | |