ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra , che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra , inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

irefuse Italia

Bubble hotel, la nuova formula per vedere i posti più belli del mondo

Il glamping fa un altro passo avanti con bolle trasparenti per dormire in mezzo alla natura senza rinunciare a nulla

bubble-hotel
Mayumi Iwasaki

I Bubble Hotel sono l'ultima frontiera in fatto di glamping. Un po’ ovunque stanno spuntando hotel a forma di bolle trasparenti da cui ammirare il panorama, per dormire sotto le stelle e a pieno contatto con la natura senza rinunciare però alla comodità di un letto e al senso di protezione di una camera. Tra viste mozzafiato e sveglie presto per non sprecare un attimo… ecco quattro esempi della nuova frontiera delle vacanze nella natura.

Foto: Cam Darcy

In Australia, a ridosso della valle di Capertee ovvero del secondo canyon più grande del mondo, sorge Bubbletent Australia: tre tende-osservatorio per lasciarsi affascinare dalla natura selvaggia. Grazie alle poche luci in zona e ai telescopi in dotazione, guardare le stelle australi è d’obbligo. Un’area che tra l’altro ospita una varietà faunistica unica, ovvero un terzo delle specie ornitologiche del continente. Interni essenziali e bagni privati per un piccolo rifugio prima di partire per l’esplorazione.

A Bali, ma in una location segreta, dopo una breve scarpinata zaino in spalla, si arriva alla camera d'hotel trasparente. A dieci metri da voi si apre una spiaggia bianca davanti all’oceano che cullerà le vostre notti. Bubble Hotel Bali è un luogo magico e pressoché deserto dato la mancanza di strutture più ingombranti e l’inaccessibilità del sito. Ma voi non dovrete rinunciare alla doccia privata, né al barbecue o all’energia elettrica. Glamping allo stato puro!

A Tudela, in Navarra, potete dormire davanti a un campo di grano. L’Hotel Aire de Bardenas consta di 22 bubbletent per un’esperienza conviviale e giovanile, come dimostrano la hall e il bar che fanno parte della struttura. Situato nei pressi della riva del fiume Ebro, il concept dell’hotel trae ispirazione proprio dalla colture locale. A riparare dal vento sono stati posti dei container di legno, di solito utilizzati per la raccolta di frutta. Le tende stesse, mobili e leggere, richiamano poi alle abitazioni temporanee dei mandriani. Il risultato è una serie di camere private per un’esperienza rurale, immersa in una piccola oasi di alberi da frutto, timo e rosmarino, nel mezzo di un paesaggio semidesertico.

In North Yorkshire, il Woodland Unidome a Camp Kátur è una soluzione un po’ particolare che ricorda una casa nomade ottocentesca. Immersi nel bosco, potete rivivere le emozioni dei pionieri più intraprendenti, con muri in legno e soffitto a spicchio. Grazie a un patio privato è possibile godersi l’aria aperta prima di dormire. 

In Irlanda del Nord, è il Bubble Dome di Finn Lough a prendere il massimo dalla natura rigogliosa, nonché a offrire un elevatissimo standard di comfort. Le tende trasparenti, prodotte dal team appositamente per soddisfare esigenze a cinque stelle, dispongono di riscaldamento a pavimento, letti fatti a mano, arredi in legno, vasca da bagno e doccia indipendenti, e ingegneria firmata Ferrari. Aperti anche in inverno, periodo ideale per ammirare le stelle, trovano spazio nella fitta boscaglia di una penisola tutta da scoprire.

 


di Stefano Annovazzi Lodi / 7 Febbraio 2018

CORNER

Interior Decoration collection

[Interior Decoration]

Da terminal ad hotel

Il TWA Flight Center di Eero Saarinen da oggi è un albergo

Travel

[Interior Decoration]

Una piadina a Lione

Masquespacio progetta 40 mq coloratissimi dedicati all'Italia

Travel

[Interior Decoration]

Belgrado cosmopolita

La rinascita della città passa per un hotel di design democratico

Travel

[Interior Decoration]

Colombiana a New York

Ispirazione finca per la seconda sede di Devocion a New York

Travel

[Interior Decoration]

Storia delle cementine

Cuore di sabbia e cemento e un'allure tra stile liberty e decò

Costume

[Interior Decoration]

I colori dell’estate in casa

11 colori con cui dipingere le pareti di casa. Subito

Costume

[Interior Decoration]

Cena in terrazza da Prada

A Milano, il nuovo ristorante nella Torre di Rem Koolhaas

Travel

[Interior Decoration]

Marni arriva a Firenze

Un negozio pop dal tocco industriale, dentro a un palazzo antico

Travel

[Interior Decoration]

Destinazione Grecia

Design hotel e resort: le nuove aperture da provare nel 2018

Travel

©2018 irefuse - - P. | VIA Monyka Salym, 6, ,

| | |