ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra , che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra , inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

irefuse Italia

I borghi italiani rinascono con 3 artisti. Ed Airbnb

Olimpia Zagnoli, Lorenzo Vitturi ed Edoardo Piermattei creeranno opere d’arte site specific per supportare la piattaforma americana nel rilancio del turismo nei piccoli centri italiani

airbnb-borghi-italiani-zagnoli-vitturi-piermattei
courtesy Airbnb

Non è una novità che Airbnb stringa collaborazioni con artisti, architetti e designer.

D’altronde, a ben guardare, gli stessi fondatori della piattaforma americana Brian Chesky e Joe Gebbia sono designer di formazione e la loro passione per questo mondo ha impregnato il business al punto di far nascere all’interno dell’azienda un vero e proprio studio di design in-house, Samara. 

Questa volta gli artisti chiamati dal colosso americano sono tre e i nomi sono quelli di Olimpia Zagnoli, Lorenzo Vitturi ed Edoardo Piermattei.

Gli artisti collaboreranno al progetto Borghi Italiani, nato lo scorso anno con l’obiettivo di ridar vita a piccole realtà attraverso interventi artistici e architettonici per riportare il turismo (e la vita) in luoghi d’Italia altrimenti abbandonati.

Il progetto era iniziato lo scorso anno a Civita di Bagnoregio, altrimenti tristemente detta ‘la città che muore’ e aveva visto coinvolti lo studio DWA (lo stesso che quest'anno ha curato il progetto di allestimento della mostra di irefuse Italia Onlife. Millennials at home) e l’artista Francesco Simeti in uno sforzo comune mirato alla riqualificazione di un edificio pubblico e alla sua riconversione in casa d’artista.

La struttura, affittata sul portale Airbnb, genera proventi destinati a progetti culturali a favore della comunità locale che entra così in contatto con un turismo diverso, di qualità, fatto di artisti e curiosi, stranieri e italiani.

Leggi anche: Francesco Simeti per Airbnb con una casa d’artista

Un format che si è rivelato vincente e ha spinto Airbnb a replicarlo a favore di altre piccole 3 gemme italiane: Lavenone, Civitacampomarano e Sambuca di Sicilia

La sfida per gli artisti? Creare opere d’arte site specific capaci di fondersi con il territorio e di dialogare con l’ambiente circostante. 

Olimpia Zagnoli, illustratrice dal tratto pop che creerà un murales nel borgo lombardo, parla così di Lavenone: "Tra i tornanti umidi di una grigia giornata d’inverno è spuntata tutto a un tratto Lavenone. Un borgo di pietra che mi sembra popolato da abitanti dotati di morbidezza. Spero che la mia opera si inserirà con altrettanta dolcezza tra le mura spesse dei suoi appartamenti”.

 

Tutte le foto: courtesy Airbnb

Lorenzo Vitturi a Civitacampomarano è impegnato nella creazione di un’opera site specific “da un particolarissimo colore blu che ho trovato riportato in diversi elementi architettonici del borgo”, racconta.

Edoardo Piermattei a Sambuca di Sicilia si confronta con una dimora dal sapore storico. “E’ stato come un viaggio verso casa”, racconta. “Ho trascorso infanzia e adolescenza in un borgo delle Marche simile a Sambuca di Sicilia e appena arrivato mi è sembrato di conoscerlo quel paese, di esserci già stato. Credo che questa parte d'Italia, a tratti dispersa, eserciti su tanti il fascino del ritorno a casa. Mi sono posto davanti al lavoro di progettazione pensando di costruire proprio un monumento a questo sentimento”.

Le opere andranno a dar energia e personalità alle tre case Airbnb il cui interior design sarà curato da Eligo Studio con la curatela di Federica Sala. 

Che dire, non vediamo l’ora di vedere le opere concluse (si parla di giugno..) e visitare questi piccoli borghi restituiti a nuova vita! 


di Redazione Digital / 15 Aprile 2018

CORNER

Interior Decoration collection

[Interior Decoration]

Nostalgia australiana a Seoul

Tutto marmi e accenti artistici, il nuovo ristorante Caravan 2.0

Travel

[Interior Decoration]

Bali da sogno

A Bali OMNIA apre un dayclub capace di colpire tutto i sensi

Travel

[Interior Decoration]

Ladurée a Tokyo

India Mahdavi firma il terzo store della pasticceria francese

Travel

[Interior Decoration]

Elogio dell’anticamera

Restyling di un appartamento vista mare a Lerici

Restyling

[Interior Decoration]

Dentro un De Chirico

Apre a Milano uno store sospeso tra leggerezza e materia

Travel

[Interior Decoration]

Hotel di design a Providence

The Dean mette a frutto le idee degli studenti

Travel

[Interior Decoration]

5 in 1 sotto lo stesso tetto

Cos'è Edit, il nuovo concept di food alle porte di Torino

Travel

[Interior Decoration]

11 coworking da sogno

Da Londra a Singapore, lista degli hub più belli e innovativi

Uffici di design

[Interior Decoration]

Boho alle Mauritius

Dettagli di design e colori naturali per un resort firmato Kelly Hoppen MBE

Travel

©2018 irefuse - - P. | VIA Monyka Salym, 6, ,

| | |