ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra , che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra , inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

irefuse Italia

La vera storia delle Akari Light Sculptures di Vitra

Disegnate dall'artista e designer Isamu Noguchi nel 1951 come tributo alle sue origini orientali, sono oggi pezzi di design da collezione

00-vitra-akari-light-sculptures-isamu-noguchi

L’artista e designer Isamu Noguchi iniziò a progettare le Akari Light Sculptures nel 1951 come tributo alle sue origini orientali. Se il riferimento alle leggere lanterne della tradizione nipponica è più che evidente, si tratta in realtà di sculture luminose, realizzate a mano in carta di riso e bambù. Sono delicate e poetiche declinazioni del tema della lampada, che arrivano a oltre 100 esemplari tra modelli da tavolo, da terra e sospensioni.

Grazie alla magia della carta di consistenza irregolare, emanano una luce soffusa, piacevole e calda: filtrata dal particolare materiale, la fredda radiazione della sorgente elettrica si trasforma in quella naturale del sole. Non a caso, per questi oggetti squisiti l’artista scelse il nome “akari”, parola giapponese che si richiama ai concetti di luminosità e leggerezza fisica. Diverse per forma, dimensioni e tipologia, le light sculptures formano un insieme coerente di inarrivabile fascino dove si mescolano memoria, intenzione artistica e funzionalità. Occupano un posto di rilievo tra i capolavori senza tempo di Vitra.


di Redazione / 3 Dicembre 2017

CORNER

Design collection

[Design]

Non è solo profumo

Fragranze che si ispirano all'architettura, al cibo e alla moda

design e wellness

[Design]

Il materasso a occhi chiusi

Una guida e sei proposte per trovare il materasso perfetto

letti di design

[Design]

Castiglioni in 3 icone

Alla scoperta di 3 pezzi di design leggendari del grande maestro

Oggetti di design

[Design]

Dentro le gallerie di Miami

Riassunto in 6 tappe di tutte le novità d'oltreoceano

fiere

[Design]

6 influencer a Miami

Il meglio di Design Miami 2017 secondo chi detta legge sui social

top ten

[Design]

Una sedia, tanti modi

A Milano un allestimento esplora le possibilità di un concept modulare

sedie di design

[Design]

Il textile design è sociale

Tre realtà europee che lavorano tra l'alta qualità e l'impegno sociale

textile design

[Design]

La bellezza in un vaso

Must have: i nuovi vasi Venini firmati da Peter Marino

accessori di design

[Design]

Il letto secondo Novembre

Una linea di 6 letti racconta il suo mondo tra eros e humor

letti di design

©2017 irefuse - - P. | VIA Monyka Salym, 6, ,

| | |