ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra , che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra , inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

irefuse Italia

I 5 set mozzafiato delle sfilate primavera estate 2018

Il mese della moda ha appena chiuso i battenti, portando con sé una lunga serie di capi spettacolari per la prossima stagione calda, in cornici altrettanto mozzafiato: ecco le più belle

sfilate-moda-primavera-estate-2018-location-saint-laurent

La collezione Saint Laurent primavera-estate 2018 ha sfilato sotto al Tour Eiffel

Con la settimana della moda di Parigi si è chiuso il mese della moda di settembre, forse il più ricco e stimolante di tutto l'anno. Sotto i riflettori non solo le collezioni prêt-à-porter per la stagione primavera-estate 2018, ma anche le bellissime cornici che hanno ospitato le sfilate, spettacolari e di grande importanza nell'impatto delle creazioni stesse sul pubblico.

Tra queste, impossibile non citare Antonio Marras al Teatro Lirico di Milano, "la piccola scala" a cui lo stilista sardo ha ridato vita dopo ben 18 anni di chiusura, primo appuntamento del progetto Cantiere-evento organizzato dalla Fondazione Dioguardi. La scena si è trasforma in una grande passerella di tubi, mentre una figura fiabesca vestita di bianco volteggiava su un’altalena di fiori sopra la passerella: una scenografia che è reso la sfilata una vera e propria performance. La Maison Louis Vuitton invece, ha fatto sfilare la nuova collezione primavera-estate 2018 sulle vestigia del Palazzo Reale, all'interno delle mura del Louvre. Un modo per fare da ponte a epoche diverse, attraverso dei capi moderni ispirati all'aristocrazia francese del 700, in una location intrisa di storia.

Miu Miu, con lo spirito ludico e al tempo stesso sofisticato che caratterizza il brand, ha manipolato la seriosa cornice del Palais d'Iéna, trasformandola con il progetto di OMA in una location colorata e irregolare. Un cumulo di mattoni ha infatti dato vita ad un sistema di livelli frammentati, mentre una fila ininterrotta di sedie di plastica si stringeva intorno alla struttura centrale. Il tutto in un contrasto di materiali umili e insieme insoliti, in cui la luce naturale all’interno dello spazio era regolata e filtrata mediante schermi di plastica di varie tonalità.

Infine, nella top 5 delle location più belle dalle sfilate non potevano mancare due delle case di moda più iconiche, Chanel e Yves Saint Laurent. La maison diretta da Karl Lagerfel come sempre ha stupito tutti con l'ennesima scenografia mozzafiato: questa volta il Grand Palais di Parigi ha preso le sembianze di una realistica giungla, con tanto di piante e cascate scroscianti mentre le modelle sfilavano lungo una pedana di legno. Per le sue ultime, sensualissime creazioni invece, Anthony Vaccarello ha scelto un'enorme passerella a due passi dal simbolo della Ville Lumière, la Tour Eiffel. Sotto le luci dorate della dama di ferro, le modelle hanno sfilato su un gigantesco catwalk, minimal e mozzafiato.


di Essia Sahli / 5 Ottobre 2017

CORNER

Design collection

[Design]

Tutto sugli Eames

Una grande retrospettiva al Vitra Design Museum

mostre

[Design]

Fotografare il lavoro

A Bologna lo sguardo sul mondo del lavoro di 14 grandi fotografi

mostre

[Design]

Zucche di design

10 alternative alle solite decorazioni per la festa più creepy

accessori di design

[Design]

Gli arredi Ikea più venduti

Ecco i dieci bestseller Ikea che hanno conquistato il mondo

top ten

[Design]

Cosa progettano i Millennials?

Progetti e provocazioni degli studenti della Design Academy di Eindhoven

Mostre

[Design]

Cartoleria zen

Quando gli accessori da ufficio sono anche belli

accessori di design

[Design]

Una mostra ibrida

Arte e scienza insieme? Si può, parola di Marino Golinelli

musei

[Design]

Jordan Made in Italy

Tecnologia, portafortuna e Russel Westbrook testimonial

Oggetti di design

[Design]

La casa che dura 100 anni

Wikkelhouse, il nuovo concetto di casa prefabbricata

Casa moderna

здесь

здесь

©2017 irefuse - - P. | VIA Monyka Salym, 6, ,

| | |