ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra , che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra , inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

irefuse Italia

Chi sono i 4 designer cinesi che non vediamo l’ora di vedere a Milano

Ecco chi sono i creativi emergenti premiati con il SaloneSatellite Shanghai Award, che si preparano ad esporre a Milano

salone-satellite-shanghai-award-2017

Il Salone del Mobile.Milano Shanghai, quest’anno alla sua seconda edizione, è una realtà che si sta affermando rapidamente, con molte aziende italiane che scelgono di sfruttare quest’occasione per presentarsi su un mercato in rapida crescita come quello cinese (leggi anche → Quanto il mercato cinese è un'opportunità per il design italiano?) Ma è anche un progetto che non può, e non vuole, prescindere dal legame con Milano, e che diventa ancora più forte nel momento in cui decide che non si tratta semplicemente di portare qualcosa dall’Italia alla Cina ma di creare una connessione attiva in entrambi i sensi.

Leggi anche → Claudio Luti e il Salone del Mobile in Cina

Per questo, anche a Shanghai è stato istituito il SaloneSatellite, con il suo Award che vuole essere un trampolino di lancio per i giovani creativi, sempre sotto l’attenta regia di Marva Griffin, ideatrice del premio che da vent’anni seleziona i nomi destinati al successo.

La designer di Studio Tame con la lampada Flux, caratterizzata dal diffusore a forma di ventaglio cinese in seta e carta

Per dirla con i numeri, il SaloneSatellite Shanghai Award ha visto 50 partecipanti e 4 vincitori, selezionati da una giuria internazionale composta dagli architetti Mario Bellini, Piero Lissoni, Giancarlo Tintori, Toshiyuki Kita, Steven Ma;  Andrea Turri, Presidente Turri; Carlo Urbinati, Presidente Foscarini; Carola Bestetti, Communication Manager Living Divani; Wang Xu, Direttore Editoriale AD China; Prof. Caterina Tiazzoldi; Patrizia Malfatti, Responsabile Comunicazione e Ufficio Stampa, Salone del Mobile.Milano. In palio, la grande occasione di partecipare al SaloneSatellite di Milano di aprile 2018. 

A sinistra: lo sgabello Patting di Haoxuan Zhong. A destra: Alone, la sedia disegnata da Xiaoqi Zhao

Ma chi sono 4 giovani designer cinesi che si preparano a debuttare davanti al pubblico milanese?

Al primo posto lo Studio Tame di Shanghai, autore di FLux, lampada ispirata alla tradizione artigianale e artistica cinese; segue Haoxuan Zhong, giovane designer di Bejing/Chaoyang che ha partecipato con lo sgabello Patting, ispirato a una tradizionale tecnica di assemblaggio manuale che non richiede l’utilizzo di particolare utensili. Terzo premio per Xiaoqi Zhao, da Pechino, e per la sua seduta Alone, che riprende la forma accogliente di una foglia nella sua struttura curvilinea. La Special Mention è stata assegnata a Yingyu Zhang di Hangzhou per Cetus, sediabalena/inginocchiatoio che consente una corretta postura per il corpo e la mente, oltre a essere un omaggio alla cultura tradizionale.

Cetus, la sedia-inginocchiatoio di Yingyu Zhang premiata con una Special Mention


di Carlotta Marelli / 27 Novembre 2017

CORNER

Design collection

[Design]

La cucina come piace a lui

Acciaio, nero opaco, tecnologia: la cucina che piace agli uomini

Costume

[Design]

Un colore, un progetto

La maschera di Arlecchino secondo l'architetto Teresa Sapey

Costume

[Design]

Architettura da indossare

10 accessori moda P/E ispirati ad architetture famose

moda e design

[Design]

I cani di Wes Anderson

Cosa si sa del nuovo film in stop motion Isle of Dogs

Costume

[Design]

Vintage mon amour

5 indirizzi (web) per trovare gioielli d’altri tempi

arredi di design

[Design]

La vera storia del dado

Quando il design gioca a dadi: la verità sulla forma cubica

Costume

[Design]

Nomad St. Moritz

Design da collezione: cosa c'è di nuovo? Ecco 5 tendenze

Arredi di design

[Design]

2018... al muro!

Le tendenze 2018 per la carta da parati decretate dall’e-commerce

Arredi di design

[Design]

Le icone di Lagerfeld

Gli arredi Cassina immortalati dallo stilista tedesco in un libro

maestri

подробнее

learn more best-cooler.reviews

read more best-cooler.reviews

©2018 irefuse - - P. | VIA Monyka Salym, 6, ,

| | | | Comunicato tariffe politiche elettorali