ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra , che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra , inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

irefuse Italia

Letti, ironia ed eros, la fiaba per dormire di Fabio Novembre

Tra l'erotismo e l'ironia, il designer italiano più seguito su Instagram disegna una linea di letti "per dormire, ma anche per sognare".

letti-matrimoniali-fabio-novembre-una-fiaba-perdormire

Chiedete a qualcuno che non sa niente di design né di architettura chi è Fabio Novembre. Scommettiamo che vi saprà rispondere? Questo perché Novembre è uno di quei progettisti che hanno saputo costruire un fenomeno di costume intorno ai propri lavori, complice anche un account Instagram con quasi 50 mila follower in cui racconta tutto il suo mondo, fatto di design, certo, ma anche di erotismo e ironia, con una ricerca quasi ossessiva delle forme femminili.

Come Carlo Mollino prima di lui, Novembre trova nel corpo della donna un’inesauribile fonte di ispirazione, nel ventre materno “la prima casa di ogni corpo: l’architettura”, come scriveva in un articolo pubblicato su .

E quale oggetto migliore di un letto matrimoniale per raccontare l’universo Novembre? Lo chiediamo direttamente a lui, che risponde:

"Quando progetto l'innamoramento è il mio obbiettivo fondamentale, io immagino spazi per far incontrare le persone, per avvicinarle. E in effetti il letto è l'apice di questo percorso, architettura nell'architettura.

Ma il letto è anche un luogo magico, naturalmente predisposto all'abbandono dell'incredulità. Il territorio dei sogni e delle fiabe. E' da qui che nasce questa collezione che ci accompagna nel terzo della nostra vita che trascorriamo tra le braccia di Morfeo. Per dormire basta una fiaba."

L’occasione è arrivata con Una fiaba PerDormire, la collezione con cui il brand di Materassificio Montalese dà avvio al progetto Design Democratico Italiano, concepito per dimostrare il ruolo fondamentale del design anche all’interno del processo di sviluppo di prodotti che hanno nella funzionalità la propria essenza, come appunto i sistemi letto (struttura, materasso, cuscino e rete).

Alla domanda “Cosa serve per dormire bene?” Fabio Novembre ha risposto “una fiaba”. “PerDormire è un nome che suona come un manifesto programmatico. (…) Con una base così solida, il mio coinvolgimento ha rappresentato uno sconfinamento nei territori del sogno. Dormire, per l’uomo, non rappresenta soltanto il tempo di ricarica delle batterie, ma una esplorazione dell’inconscio. Una serie di letti come compagni di quel terzo della nostra vita che trascorriamo tra le braccia di Morfeo. Strumenti per dormire, ma anche per sognare”.

Per questo ha disegnato sei letti matrimoniali che proprio dal mondo onirico dei racconti prendono il proprio nome: Castello, letto matrimoniale con una texture di mattoni “costruito per accogliere coppie movimentate il cui amore poggia su fondamenta solide”; Principessa, letto a livelli che strato dopo strato vuol accogliere e dare sollievo; Regina, la cui imponente testiera richiama un bustino regale, “per re e regine solitari”; Abito, il più delicato, con un lenzuolo che prende la forma di un cuscino sospeso sulla testiera; Luna, ispirato al senso lato dello spazio; e Nuvola, un letto matrimoniale che “invita a vivere ad occhi aperti sogni concreti”.


di Carlotta Marelli / 4 Dicembre 2017

CORNER

Design collection

[Design]

Non è solo profumo

Fragranze che si ispirano all'architettura, al cibo e alla moda

design e wellness

[Design]

Il materasso a occhi chiusi

Una guida e sei proposte per trovare il materasso perfetto

letti di design

[Design]

Castiglioni in 3 icone

Alla scoperta di 3 pezzi di design leggendari del grande maestro

Oggetti di design

[Design]

Dentro le gallerie di Miami

Riassunto in 6 tappe di tutte le novità d'oltreoceano

fiere

[Design]

6 influencer a Miami

Il meglio di Design Miami 2017 secondo chi detta legge sui social

top ten

[Design]

Una sedia, tanti modi

A Milano un allestimento esplora le possibilità di un concept modulare

sedie di design

[Design]

Il textile design è sociale

Tre realtà europee che lavorano tra l'alta qualità e l'impegno sociale

textile design

[Design]

La bellezza in un vaso

Must have: i nuovi vasi Venini firmati da Peter Marino

accessori di design

[Design]

Le lampade più iconiche di Vitra

I 100 modelli disegnati dall'artista e designer Isamu Noguchi nel 1951

Oggetti di design

©2017 irefuse - - P. | VIA Monyka Salym, 6, ,

| | |