Ceramics of Italy bagni
Courtesy Photo

Se prima la porta del bagno si chiudeva per nascondere quello che c'era oltre, adesso si può - anzi, si deve - lasciare spalancata: negli ultimi anni, infatti, quello che c'è oltre - ovvero l'arredo bagno - è stato sempre più al centro dell'attenzione di progettisti e designer.
Da semplice "spazio per i sanitari", è diventato lo "spazio del benessere", il luogo destinato al relax casalingo: da vivere a 360 gradi, da curare con minuzia estetica, da rendere accogliente e sostenibile. Lo sanno bene le aziende Ceramics of Italy, il marchio collettivo istituzionale che riunisce i produttori di piastrelle di ceramica e ceramica sanitaria italiane. Ceramics of Italy, promosso da Confindustria Ceramica - l’Associazione dell’industria ceramica italiana - è il marchio settoriale di Edi.Cer. S.p.A., società organizzatrice di Cersaie, il principale evento fieristico per il settore che si svolge ogni anno a Bologna. La fiera che contribuisce a definire le tendenze, non solo per il mondo della ceramica, ma anche per quello, appunto, dell'arredo bagno.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Per interpretare al meglio le esigenze del nostro tempo, è fondamentale partire dalla metratura che, molto spesso, è ridotta: per questo è stato fondamentale studiare soluzioni strutturali e materiche capaci di inserirsi all'interno di soluzioni compositive efficienti e funzionali. Come? Ad esempio, installando nicchie all'interno di una parete, meglio se illuminata, sia a ridosso della vasca/doccia che sul muro principale.

Un'altra soluzione arriva dai materiali, ovvero dalla possibilità concreta di ridurre gli spessori di lavabi e sanitari per renderli meno ingombranti e, contemporaneamente, evitare l'eccessivo consumo materico. È proprio il lavabo uno dei protagonisti della tendenza arredo bagno. Quello a colonna è sempre più utilizzato, vista anche la notevole componente scenica. Ma la vera innovazione sta nella presenza di tubi a vista e accessori dalle forme d'antan: anche se attualizzate, mantengono un loro gusto vintage capace di incantare.

Ceramics of Italy bagni
Courtesy Photo

Alla scelta dei materiali si affianca anche la necessità tipica del 21° secolo di risparmiare tempo: per questo le proposte d'arredo vengono studiate per agevolare la pulizia. Ecco, allora, apparire cassettiere sospese da terra o piani di appoggio con finiture antibatteriche o resistenti a graffi e detergenti aggressivi: linee snelle, spessori ultrasottili e materiali innovativi rendono l'ambiente moderno pur senza rinunciare alla sua tipica essenza di "benessere". Quest'ultima, viene soprattutto enfatizzata dalla presenza di zone green: piante capaci di sopportare l'umidità si riscoprono protagoniste delle mensole del bagno, e il colore verde si riappropria dei suoi spazi. Il desiderio di un ritorno alla natura è sempre più presente nella nostra società, tanto da arrivare fino al bagno: in tutte le sue sfumature, dal salvia all'oliva, il verde colora pareti intere come dettagli.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Infine, i rubinetti. Importantissimi dettagli di stile all'interno di un progetto di arredo bagno, riscoprono il fascino delle geometrie e si fanno sempre più squadrati pur mantenendo i bordi smussati. I colori più diffusi variano dal nero al blu, fino al bianco e i colori terra. Ma la vera innovazione la portano dal punto di vista tecnologico, diventando sempre più performanti e votati alla riduzione del consumo d’acqua.

Bello, funzionale e sostenibile: il nuovo bagno è qui.

Ceramics of Italy bagni
Courtesy Photo

Il marchio

Ceramics of Italy è il marchio di cui si possono fregiare le imprese ceramiche italiane per le sole produzioni realizzate in stabilimenti presenti in Italia.

Una definizione particolarmente stringente di Made in Italy che tutela il consumatore e che è in grado di renderlo consapevole di che cosa sia il vero Made in Italy della ceramica

Le imprese che adottano su base volontaria questo marchio sottoscrivono un protocollo che disciplina azioni, produzioni e prodotti nel segno della trasparenza. Un marchio che sottolinea il valore estetico e manifatturiero della ceramica, punto di riferimento per stile e creatività per lo sviluppo di una nuova cultura dell’abitare Made in Italy.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Design
вода киев

http://ukrterminal.kiev.ua

www.gazon.net.ua