POCO TEMPO PER CUCINARE? DUE RICETTE IN CUI FANNO TUTTO (O QUASI) GLI ELETTRODOMESTICI

Come preparare una cena di successo con una food blogger, una comica e una cucina attrezzata con elettrodomestici Smeg

image
Courtesy Photo

Una cucina attrezzata con elettrodomestici Smeg, una food blogger e una comica. È successo giovedì 18 maggio nel rinnovato Smeg Store di via della Moscova: 170 metri quadri ripensati dagli architetti Matteo Bazzicalupo e Raffaella Mangiarotti dello studio Deepdesign, in collaborazione con Edoardo Radice come un tripudio di elementi naturali (legno e vetro, insieme alla luce, sono i protagonisti assoluti di una scenografia semplice che lascia in primo piano il prodotto).

Uno showroom ma anche uno spazio per eventi: l’ultimo ha visto la foodblogger Cindy Swain e la comica Katia Follesa confrontarsi con due ricette, un antipasto e un dolce, da preparare senza sporcarsi le mani…o quasi. Per chi non c’era, ecco le ricette.

Mini burger vegan di barbabietola con salsa yogurt e avocado

Ingredienti per 22 panini

Per il burger:
2 cucchiai di olio extra vergine di oliva, 90g di quinoa 270ml di acqua, 1 cucchiaino da tè di sale, 5g di semi di lino macinati, 1/4 cipolla rossa tagliata fine, 1 spicchio d'aglio tritato fine, 150g di funghi champignon tagliati finemente, 50g di noci, 1 cucchiaio di aceto balsamico, 125g di rapa rossa precotta, 120g di ceci o fagiolini cannellini precotti, 1 cucchiaio di erba cipollina tritata, 115g di pane senza glutine grattugiato, sale e pepe.

Per la salsa di yogurt vegana:
200g di yogurt di soia, 1 avocado sbucciato e senza noce, 4 pizzichi di sale, 4 pizzichi di aneto essiccato, 6g di prezzemolo

Per la guarnizione:
100g di rucola, 22 foglie di basilico, 22 foglie di menta, 22 mini pagnotte tonde di grano integrale tagliate a metà.

image
Courtesy Photo

Procedimento

Scaldate un cucchiaio di olio extra vergine di oliva in una pentola media, aggiungete la quinoa e tostatela a fuoco medio-basso per 1-2 minuti. Aggiungete 250 ml di acqua e cuocete per altri 15 minuti. Mescolate e aggiungete ½ cucchiaino da tè di sale e togliete la pentola dal calore.
In una tazza piccola, mescolate insieme il semi di lino e 20 ml d'acqua e metteteli da parte.
Con un frullatore a immersione, trasformate la rapa rossa precotta in una purea omogenea.

Scaldate 1 cucchiaio di olio extra vergine di oliva in una padella grande, aggiungete le cipolle e cuocete per 5 minuti a fuoco medio fino a che diventino traslucide ma non scure. Aggiungete l'aglio e i funghi e condite con sale e pepe. Continuate la cottura per altri 4-5 minuti, finché i funghi non abbiano assorbito la maggior parte della loro acqua rilasciata durante il processo di cottura.

image
Courtesy Photo
image
Courtesy Photo

Nella ciotola dell’impastatrice Smeg dotata del gancio piatto aggiungete la quinoa cotta, la miscela di semi di lino, la cipolla e la miscela di funghi, le noci, la purea di rapa rossa, i ceci, il pangrattato, l’erba cipollina, l’aceto balsamico e ½ cucchiaino da tè di sale e del pepe.
Mescolate a velocità media fino a combinare il tutto; 1-2 minuti.
Coprite la ciotola con la pellicola e refrigerate per almeno 30 minuti, meglio se più a lungo.

image
Courtesy Photo

Nel frattempo, preparate la salsa di yogurt vegana.
Aggiungete al frullatore Smeg lo yogurt di soia, l'avocado, il sale, l’aneto secco e il prezzemolo. Mescolate a velocità 4 fino a che tutto diventi omogeneo. Conservate in frigorifero fino a quando non sarà ora di servire. Dopo aver lasciato raffreddare la miscela per i mini burger in frigorifero, utilizzate un cucchiaio per palline da gelato per formare le 22 polpette di burger vagan.
Riscaldate un po’ di olio extra vergine di oliva in una padella grande e cuocete 5-6 polpette alla volta per circa 1-2 minuti per lato, in modo che diventino croccanti in superficie.
Riscaldate i panini nel forno Smeg o nel tostapane di Smeg dotato dell’accessorio scalda pane.

Nella parte inferiore del pane posate un po’ di rucola, la polpetta vegana, un cucchiaino di salsa di yogurt e avocado, una foglia di basilico e una foglia di menta.

image
Courtesy Photo

Brownie senza glutine con polpa dell’estrattore

Ingredienti

Per il succo: 5 fragole (170g), parte verde scartata 3 carote medie (230g), finale tagliato, sbucciate o lavate bene 20g di zenzero fresco, sbucciato 2 mele rosse, (500g) semi rimossi, tagliate in quarti

Per i brownie: Olio di cocco o burro 180g di polpa di carota-zenzero-mela 2 uova grandi 95g di olio di cocco fuso 70g di miele 70g di sciroppo d'acero 80g di cacao 10g di lievito per dolci senza glutine 1 cucchiaino da tè (3g) di bicarbonato di sodio 1/2 cucchiaino da tè (2g) di sale 18g di farina di cocco
Per la panna montata: 250ml crema pesante La polpa di fragole 1 cucchiaio di sciroppo d'acero

image
Courtesy Photo

Procedimento

Per il succo:
Nell’estrattore Smeg equipaggiato con il filtro a maglia fine versatevi le fragole. Mettete la polpa di fragola in una piccola tazza.
Ripetete l’estrazione con le carote, lo zenzero e le mele in questo ordine. Mescolate il succo, copritelo con il coperchio in dotazione e refrigerate. Misurate 180g di polpa di carota-zenzero-mela, versate su un tagliere e tritatelo bene.

image
Courtesy Photo

Per i brownie:
Preriscaldate il forno a 180°C. Coprite con la carta d'alluminio in una teglia 20x20 cm. Ungete leggermente il fondo e i lati con olio di cocco o burro.
Aggiungete quanto segue alla ciotola dell’impastatrice Smeg equipaggiata con la frusta: polpa di carota-zenzero-mela, uova, olio di cocco, miele e sciroppo d'acero. Mescolate a velocità media fino a combinare bene; circa 1 minuto.
In una ciotola di medie dimensioni, aggiungete il cacao, il lievito per dolci, il bicarbonato, il sale e la farina di cocco. Mescolate bene.

image
Courtesy Photo

Versate gli ingredienti asciutti nella ciotola dell’impastatrice e mescolate a velocità media fino a combinare bene; 1-2 minuti.
Versate il composto nella teglia precedentemente preparata e lisciate la parte superiore. Cuocete nel forno per 25-30 minuti o fino a quando uno stuzzicadenti esce pulito quando inserito al centro dei brownie. Lasciate raffreddare completamente prima di tagliare in quadrati.
Nel frattempo, pulite la ciotola dell’impastatrice e la frusta Smeg. Aggiungete alla ciotola la panna fresca. Sbattete a velocità 4 per 20 secondi poi aumentate gradualmente la velocità su 10. Continuate a sbattere fino a formare i picchi morbidi, quindi aggiungete la polpa di fragola e lo sciroppo d'acero. Continuate a sbattere fino a formare i picchi sostenuti.

Servite i brownie con la panna montata di fragola, una fetta di fragola se lo si desidera, e il succo.

image
Courtesy Photo


Pubblicità - Continua a leggere di seguito
https://topobzor.info

www.etalon.com.ua

http://niko-centre.kiev.ua