ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra , che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra , inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

irefuse Italia

Il padiglione di vetro per meditare nascosto nei boschi di Madrid

Hidden Pavilion è il ritiro incantato per una pausa di riflessione

padiglione-di-vetro-hidden-pavilion-madrid-esteban-penelas
Miguel de Guzmán – Imagen Subliminal

Nascosto nel bosco intorno a Madrid, Hidden Pavilion è il ritiro perfetto per meditare a contatto con la natura. Contatto con la natura, questo è il vero principio ispiratore di Esteban Penelas e del suo team, portato senza timore fino in fondo. L’intera struttura, 70 metri quadri di superficie, è stata costruita su una piccola radura in mezzo agli alberi, ed è stata realizzata utilizzando esclusivamente acciaio, vetro e legno di ciliegio.

Tutte le foto: Miguel de Guzmán – Imagen Subliminal

Oltre ad aver la fortuna sorgere su una piccola cascata, Hidden Pavillion si sposa col contesto naturale adattandosi alle sue esigenze. Il piano superiore, per esempio, è inclinato per permettere la crescita di una quercia secolare. La luce è incanalata all’interno della struttura dai cinque lightwells rossi vagamente nautici, unico segno di riconoscimento visibile da lontano. Le ampie vetrate, il separé tra noi e il bosco tanto ampio da sembrare inconsistente, sono schermate dalle fronde stesse, con un senso di privacy primordiale.

All’interno la cucina si prolunga all’esterno in un terrazzo, i cui vuoti lasciano gli alberi liberi di crescere, integrandosi con essi. Due sculture simmetriche e sinuose sono l’unico abbellimento, e fanno il pari con quella a linee geometriche del giardino.

Un arredo minimale e pareti completamente sacrifícate al panorama sono una scelta necessaria ad un progetto rigoroso. Persino la scala a chiocciola che collega i due piani interni prima di giungere al tetto è completamente vetrata.

Nel complesso, Hidden Pavilion sembra una piccola teca da cui ammirare il vero spettacolo che si svolge fuori, protetti il minimo indispensabile da una tana che non indugia in se stessa.


di Stefano Annovazzi Lodi / 19 Dicembre 2017

CORNER

Case collection

[Case]

La tiny house a un click

10 casette in legno da comprare online, per chi ama la vita semplice

top ten

[Case]

A casa di Versace

Casa Casuarina oggi è un hotel di lusso ma anche un set

Lifestyle

[Case]

Piccoli grandi spazi

Studio Wok firma un monolocale milanese intelligente ed economico

mini case

[Case]

Sopravvivere al BlueMonday

Sognando ad occhi aperti con questi rifugi da sogno immersi nella natura

top ten

[Case]

Una casa hygge sul lago

L'ultimo progetto di Norm Architects è un rifugio nel bosco norvegese

casa moderna

[Case]

Il mare d'inverno

Un bed and breakfast-rifugio sulle coste del Mar Baltico

Travel

[Case]

Scandinavo californiano

Geremia Design porta a San Francisco lo stile del Nord Europa

casa moderna

[Case]

Prossima fermata

Una vecchia stazione di campagna diventa casa vacanze

restyling

[Case]

Un weekend nella città eterna

A Roma una nuova location che mixa antico e avanguardia

Casa moderna

medicaments-24.net/cialis-tadalafil/

medicaments-24.com

medicaments-24.com

©2018 irefuse - - P. | VIA Monyka Salym, 6, ,

| | |