ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra , che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra , inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

irefuse Italia

La Vivenda Particular di Julia Brunet, tra antiquariato indiano e oggetti di design

A Barcellona un vecchio ufficio diventa casa accogliente grazie a un mix di mobili vintage e contemporanei, e a una terrazza di 300 metri quadri

Uno scorcio del salotto della ‘Vivenda Particular’ firmata da Julia Brunet,  in cui tra mobili di design e pezzi di antiquariato trovano posto i cimeli di famiglia con la moto Guzzi del nonno

 

Dietro l’esotico nome di Julia Brunet si nasconde un duo tutto femminile di designer catalane, Mireia Torruella e Irene Crespo lavorano tra interior design e grafica dando vita a interni moderni ma fuori dagli schemi, mescolando senza paura mobili vintage ritrovati nei mercatini delle pulci e oggetti di design.

LEGGI ANCHE: → Mercatini dell'antiquariato, i migliori in Italia

Come si capisce dal loro ultimo progetto, Vivenda Particular in un palazzo della famosa scacchiera della Eixample Esquerra di Barcellona, dove hanno trasformato un vecchio ufficio in un’accogliente e luminosa casa moderna, che rispetta il carattere storico dell’edificio senza rinunciare all'eleganza e alla funzionalità dei mobili contemporanei e al fascino dell'arredamento vintage.

© Meritxell Arjalaguer

Il restyling ha avuto come priorità quella di valorizzare i decori di stucchi tipici dell'edificio storico in cui si trova la casa, ma adattando lo spazio alle esigenze di una famiglia moderna. Entrando in casa ci si trova in un onirico ingresso con pareti verde pavone con mobili di design e un grande specchio oversize, pezzo di antiquariato indiano.

© Meritxell Arjalaguer

Le altre zone della casa sono invece tutte bianche e presentano una sequenza ininterrotta di spazi. Come nella zona notte dove la camera da letto, la cabina armadio e il bagno si aprono uno dentro l’altro fino ad arrivare al balcone interno.

© Meritxell Arjalaguer

Questo particolare appartamento ha inoltre un terrazzo di circa trecento metri quadri, dove  dalla raffinata eleganza degli spazi interni si passa ad un ambiente naturale quasi selvatico, dove tutto è in legno sbozzato, dal pavimento alla tettoia ai mobili da esterno in legno massello in stile vintage.

© Meritxell Arjalaguer


di Eugenia Murialdo / 27 Settembre 2017

CORNER

Case collection

[Case]

Le case più belle di New York

Le più belle case della Grande Mela

libri di design

[Case]

Il Restyling a color palette

A Budapest una ristrutturazione sospesa tra classico, contemporaneo e retrò

Restyling

[Case]

Prossima fermata

Una vecchia stazione di campagna diventa casa vacanze

restyling

[Case]

Il guru del vintage di L.A.

Harpel House, Mark Haddawy e un restyling

restyling

[Case]

Casa-avventura

Abitare in un’architettura sorprendente a Osaka

casa moderna

[Case]

35 metri quadri e non sentirli

Un mini-appartamento dimostra che l'ampiezza dello spazio è relativa

mini-case

[Case]

La casa attorno la quercia

Tutto ruota intorno a un albero in questo restyling

Restyling

[Case]

Japan Style a Kyoto

Tradizione e modernità nel restyling di una casa firmata Atelier Luke

Restyling

[Case]

Country a modo mio

Non solo rustico, ecco i quattro volti della classica casa di campagna

top ten

©2017 irefuse - - P. | VIA Monyka Salym, 6, ,

| | |