Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie.

Lui, lei e l'appartamento che riesce a mettere insieme due gusti agli antipodi

KC Design Studio firma a Taiwan un progetto decostruito per andare incontro alle richieste di una giovane coppia, tra stile industrial e materiali naturali

Residence W
Courtesy Photo

Residence W è un appartamento in stile industrial restaurato nel nord di Taiwan, realizzato dallo studio di architettura taiwanese KC Design Studio per una giovane coppia con un figlio piccolo.

Dopo aver vissuto all'estero per molti anni, il proprietario ha deciso di tornare a stabilirsi con la sua famiglia nel distretto dello Xindian River, l’amato quartiere della sua infanzia.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

L’abitazione di 125 metri quadri riflette, non solo lo stile di KC Studio, ma anche la personalità dei coniugi: il marito più incline a un appartamento dallo stile moderno, minimal e industrial; la moglie, invece, propendeva più per l’uso di materiali naturali.

Per risolvere la divergenza di gusti, i progettisti di KC Design si sono fatti guidare dal concetto di “decostruzione”, fiduciosi che diversi stili possano coesistere - separatamente - in una piacevole armonia.

Residence W
Courtesy Photo
Residence W
Courtesy Photo
Pubblicità - Continua a leggere di seguito

La prima sfida del progetto era la gestione di alcuni elementi strutturali ineliminabili, come le travi d’acciaio che percorrono il tetto della zona giorno.

In questo grande ambiente open, le lunghe travi sono state separate dai soffitti realizzati ad arco: soluzione molto originale che ha permesso non solo di aumentare la cubatura, ma anche di lasciare che ogni elemento - travi e soffitti - esercitasse la propria funzione in modo indipendente. I canali ricavati per le travi funzionano anche come condotte per la ventilazione.

Residence W
Courtesy Photo
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito

La separazione tra gli elementi coinvolge anche l’estetica: soffitti, muri e pavimento sono stati divisi nella scelta di colori e materiali. Le travi sono state ricoperte con uno strato di calcestruzzo spruzzato che ben si sposa con il cemento lucidato del pavimento e il beige delle pareti. Il risultato è un ambiente in stile “cantina”, ma dal sapore industrial.

Vicino alla cucina, il gusto della moglie è più evidente nell’uso dei materiali naturali. Li troviamo nei pannelli di bronzo che rivestono l’isola e nei listelli di legno per le pareti. Le eleganti lampade che pendono dal tetto e la scelta di arredi moderni e dalle linee pulite fanno da contrappunto minimal.

Per coniugare estetica e soluzioni strutturali, la zona giorno e la zona notte sono state separate grazie a un muro divisorio che corre sotto un’altra trave d’acciaio e le permette di mimetizzarsi nel progetto.

Residence W
Courtesy Photo
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Residence W
Courtesy Photo

La zona notte conta una camera da letto matrimoniale, un bagno, un guardaroba e una cameretta per il bambino. In questa parte dell’appartamento troviamo soluzioni più classiche, come rivestimenti per pareti in legno bianco rifinito con tradizionali modanature, e un pavimento in parquet scuro e molto decorativo.

KC Design ha spiegato che, a differenza di quanto fatto nella zona giorno, qui è stata usata la tecnica “dell’estensione” tra pavimenti, muri e soffitti: i pannelli bianchi delle pareti si estendono fino a rivestire il tetto delle camere da letto e del guardaroba; il parquet copre i soffitti del corridoio tra le stanze. “Con la tecnica dell'estensione, il pavimento viene esteso al muro e il muro viene esteso al soffitto per creare l'integrazione spaziale e la tensione visiva”.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Con un incontro equilibrato tra estetiche diverse, Residence W è un appartamento elegante e contemporaneo, in cui la raffinatezza orientale incontra il modernismo occidentale, ma anche il gusto di una giovane famiglia.

Residence W
Courtesy Photo
Residence W
Courtesy Photo


Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Case