ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra , che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra , inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

irefuse Italia

La barca più stravagante che abbiamo visto nel 2017

I cantieri inglesi Glider Yachts hanno presentato le barche più avveniristiche di quest'anno

Cover

Le barche di lusso presentate da Glider Yachts sono quelle più avveniristiche viste nel 2017.

Di certo non è una barca di lusso che si vede tutti i giorni, quella presentata all'ultimo Monaco Yacht Show dai cantieri inglesi Glider Yachts come espressione di una nuova dimensione del design del lusso sull'acqua.
Alla kermesse monegasca era presente fisicamente il modello Glider SS18 (foto sotto), un tipo di imbarcazione completamente nuovo frutto di dieci anni di lavoro, che ha coniugato competenze derivate dalla Formula 1 e dall'industria aeronautica. La barca si distingue nel panorama nautico grazie alla forma unica, i materiali utilizzati e il proprio sistema di controllo della stabilità.
Due scafi lunghi e stretti sorreggono l'intera sovrastruttura che è sollevata a più di un metro dal livello dell'acqua. Il cockpit (con sedute sportive per quattro persone) è collegato ai due scafi grazie a quattro piccole strutture. Tramite due monitor touch-screen è possibile controllare tutti i parametri della navigazione. SS18 (lunga diciotto metri e larga 3,5 metri) è realizzata in alluminio e materiali compositi di ultima generazione che hanno permesso di creare questo catamarano esclusivo, in grado di volare semplicemente sopra le onde senza sentirle affatto e senza influenzare la velocità e la navigazione.
Lo yacht di lusso offre la possibilità di navigazione in modalità sportiva o più confortevole ed è incredibilmente stabile in mare aperto ed estremamente facile da condurre.

Tutte le immagini: ©Glider Yachts

A Monaco è stato inoltre presentato un nuovo modello, il Glider SL24 Sports Limousines (foto sotto) che si differenzia dalla sorella precedente di ben sei metri di lunghezza e, soprattutto, per la sovrastruttura chiusa e la possibilità di ospitare 12 passeggeri.

SL 24 è alimentato da quattro motori; l'incredibile stabilità e potenza offrono opportunità di crociera senza precedenti per il proprio armatore. Grazie ai due piccoli scafi è possibile raggiungere mete difficilmente possibili dalle barche tradizionali: la parte della barca immersa è talmente ridotta che consente infatti l'accesso a baie fuori portata, l'ancoraggio vicino alla riva e persino gli sbarchi sulla spiaggia.

Queste barche di lusso offrono un'esperienza completamente nuova e sono un perfetto connubio tra yacht molto stabili, aerei che volano vicino il pelo dell'acqua ed eleganti auto nel design degli interni.


di Mariateresa Campolongo / 22 Dicembre 2017

CORNER

Speciale Barche collection

[Speciale Barche]

Baglietto, un sogno sul mare

Una mostra per celebrare la storia ultracentenaria dei cantieri di Varazze

Barche

[Speciale Barche]

5 domande a Ezequiel Farca

Interior (yacht) design secondo il progettista messicano

Barche

[Speciale Barche]

Vivere sull'acqua a Miami

Lo yacht a Miami è diventato sinonimo di villa

Barche

[Speciale Barche]

Stile a bordo

Un libro sul design che naviga con gli yacht Sanlorenzo

Barche

[Speciale Barche]

Design Go-Fast

Miami in barca a tutta velocità grazie al nuovo Cigarette

Barche

[Speciale Barche]

Il motoscafo volante

Da Dubai arriva Foiler, un'imbarcazione con ali in carbonio

Barche

[Speciale Barche]

Una Miami da diporto

Il primo salone nautico in acqua del 2018

Barche

[Speciale Barche]

Zebra Boat

Il motoscafo elettrico secondo il designer Dimitri Bez

Barche

[Speciale Barche]

Dalle auto alle barche

Nautica: dai "canotti automobile" alle ultime sperimentazioni

Barche

у нас

читать далее

здесь

©2018 irefuse - - P. | VIA Monyka Salym, 6, ,

| | |