ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra , che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra , inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

irefuse Italia

Aston Martin lancia il mini-sottomarino di lusso Neptune

Il primo sottomarino della casa inglese porta il lusso a un'altro livello, il più piccolo della sua categoria, per immergersi fino a 500 metri

aston-martin-sottomarino-neptune
Aston Martin

Figlia di uno dei product placement più felici della storia, la reputazione di Aston Martin è quanto mai legata al lusso e alle auto. Con 80000 auto fabbricate in oltre 100 anni di storia, di cui molte esplose nelle mani di James Bond, il marchio inglese fa dell’esclusività più ancora che del prezzo un suo tratto distintivo. Forse è per questo che da qualche anno ha deciso di diversificare la sua produzione. L’anno scorso ha presentato AM37, il suo primo motoscafo, e si è lanciata persino nel mercato immobiliare, con un centro residenziale a Miami (leggi anche → La Aston-Martin si lancia nel settore nautico con il motoscafo AM37).

Ma la novità di quest’anno è ancora più incredibile. Perché se abbiamo visto le montagne e i deserti, se abbiamo ammirato le città d’arte e gustato piatti prelibati d'ogni dove, persino se abbiamo ammirato le migrazioni del Serengheti in elicottero o la Muraglia Cinese dallo spazio, ben pochi possono dire di aver visto il fondo dell’oceano coi propri occhi. Quel che ci voleva era un sottomarino.

Disegnato in partnership con Triton Submarines LCC, l’acclamato brand eccellenza del mercato, Aston Martin porta tutto lo stile necessario per l’occasione e crea il suo primo sommergibile a tre posti. La base è LP, il modello Triton, su cui Aston Martin è intervenuta con materiali e expertise di casa. Il risultato è Neptune, pensato come grazioso complemento di yatch extra lusso, il più piccolo della categoria, che può immergersi fino a 500 metri di profondità, spostandosi a circa 5 km orari. Una bolla in acrilico fa da abitacolo, per massimizzare il panorama e lasciarci faccia a faccia con le creature marine, nonché per segnare la nuova frontiera del lusso.

Riuscirà Neptune a diventare il nuovo status symbol? Quel che è certo è che sarà prodotto in una dozzina di esemplari all’anno, al costo di circa 4 milioni di dollari, il che lo lancia di diritto nel campo dei veicoli più esclusivi del mondo. In puro stile Aston Martin.


di Stefano Annovazzi Lodi / 9 Ottobre 2017

CORNER

Speciale Barche collection

[Speciale Barche]

Una Miami da diporto

Il primo salone nautico in acqua del 2018

Barche

[Speciale Barche]

Zebra Boat

Il motoscafo elettrico secondo il designer Dimitri Bez

Barche

[Speciale Barche]

Dalle auto alle barche

Nautica: dai "canotti automobile" alle ultime sperimentazioni

Barche

[Speciale Barche]

Yacht da film

5 barche da sogno viste sul grande schermo

Barche

[Speciale Barche]

Andrea Doria

La più bella città galleggiante costruita nel Dopoguerra

Barche

[Speciale Barche]

Una barca avveniristica

Glider Yachts: tutto fuorché yacht tradizionali

Barche

[Speciale Barche]

Lo sloop in carbonio più grande

Il Baltic 175 Pink Gin è una vela elegante e colorata

Barche

[Speciale Barche]

Storia di barche e di interni

I progetti che hanno rivoluzionato la storia dell'interior yacht design

Barche

[Speciale Barche]

Le barche più grandi dell'anno

I mega yacht più imponenti delle kermesse nautiche 2017

Barche

источник

еще по теме np.com.ua

©2018 irefuse - - P. | VIA Monyka Salym, 6, ,

| | | | Comunicato tariffe politiche elettorali