ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra , che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra , inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

irefuse Italia

I segreti del retail design perché lo shopping sia un piacere

I materiali scelti per una boutique ci guidano in un percorso che sembra spontaneo, ma è pensato ad arte

Non siamo portati ad acquistare un prodotto solo per la sua qualità, ma anche per l’atmosfera che si respira nel luogo dove l’acquisto ci viene proposto. Il retail design si propone proprio di rendere piacevole la shopping experience. Si tratta di una disciplina complessa, posta tra architettura e psicologia dei consumi, tra design ed economia.

A condurci, in una piccola boutique come in un grande concept store, sono le luci, la suddivisione degli ambienti e soprattutto i materiali scelti per i pavimenti (che disegnano un percorso) e le pareti (per dare risalto a prodotti e collezioni).

Atlas Concorde propone soluzioni di ceramiche effetto cemento-resina nella collezione Arkshade e cemento-metallo con Mek. Per ambienti più caldi propone tutte le varianti possibili dell’effetto legno con la collezione Nid. Per le pareti sono un’idea davvero originale i bassorilievi di stampo optical, modernista o naturale (come sabbia e acqua) della collezione 3D Wall Design. Tra le proposte di Atlas Concorde c’è tutto quello che serve a un architetto che voglia operare al meglio nel retail design per creare vere e proprie suggestioni d’acquisto.

Quali sono i vantaggi del gres porcellanato? I materiali scelti per boutique e ristoranti devono essere di facile manutenzione, quindi facilmente - e velocemente – lavabili, sottoposti come sono a una grande affluenza. Altro punto fondamentale: non possono permettersi di avere un aspetto usurato, mai: questo causerebbe un calo nel desiderio di acquisto dei fruitori. Per questo il gres porcellanato è la soluzione ideale: presenta prestazioni tecniche che lo rendono resistente al calpestio, anche in aree ad elevata frequentazione; grazie a questa peculiarità, giorno dopo giorno resta esattamente come nuovo. 

 


https://www.atlasconcorde.com/it/collezioni/ac/3d-wall-design/


di Content Team / 29 Gennaio 2018
tags:

Interior

ATLAS CONCORDE collection

[ATLAS CONCORDE]

Le palette colori di tendenza

Fra natura e significati, ecco le 4 tendenze colore

interior

[ATLAS CONCORDE]

Pareti effetto tessuto, resina, sabbia e acqua

Con queste 4 suggestioni materiche niente sarà più come sembra

interior

[ATLAS CONCORDE]

I segreti del retail design

I materiali scelti per una boutique ci guidano in un percorso

Interior

[ATLAS CONCORDE]

Come creare una parete scenografica

Trasforma il living in una scatola scenica dall’impatto teatrale

interior

[ATLAS CONCORDE]

Trasformare il bagno in spa

I materiali da copiare ai centri wellness

Interior

[ATLAS CONCORDE]

Effetto pietra

Il fascino primordiale della pietra Limestone.

interior

[ATLAS CONCORDE]

Lo stile urban a colori

Quando l'effetto resina e cemento incontrano le tinte forti

interior

[ATLAS CONCORDE]

Da toccare con mano

L'importanza del tatto nell'interior design

interior

www.fashioncarpet.com.ua/akrilovye-kovry.html

booker.in.ua

у нас

©2018 irefuse - - P. | VIA Monyka Salym, 6, ,

| | | | Comunicato tariffe politiche elettorali