Atlas Concorde Intervista Fabrizio Storchi
Courtesy Photo

Atlas Concorde: un’azienda di riferimento per il settore ceramico Made in Italy a livello internazionale raccontata dalle parole del direttore marketing Fabrizio Storchi.

In quasi cinquanta anni di attività il marchio Atlas Concorde si è ritagliato un ruolo da protagonista nel campo del settore ceramico conquistando un pubblico sempre più vasto e affermandosi come punto di riferimento per tutti gli appassionati di interior decoration. Qual è il segreto di questo traguardo?

Sicuramente il fattore che ha contribuito maggiormente all’identità del brand e alla sua espansione nei mercati internazionali è stata la riuscita combinazione di creatività e ricerca tecnologica. Un mix insito da sempre nel DNA dell’azienda, che ha generato un vero e proprio stile, unico e riconoscibile, in grado di trasformare l’immagine della ceramica a favore di sorprendenti potenzialità espressive e inediti campi di applicazione. Abbiamo convertito la resistenza e l’affidabilità del gres porcellanato in raffinato dispositivo estetico ispirandoci a legni, marmi, pietre, tessuti e cementi, da proporre indistintamente in ogni tipo di ambiente: residenziale o pubblico, interno o esterno. Tutto declinato in una vasta offerta di formati, colori, finiture e ricercati rivestimenti smaltati che prevedono anche soluzioni tailor made per i clienti più esigenti.

Atlas Concorde Intervista Fabrizio Storchi
Lo stabilimento Atlas Concorde, con sede a Fiorano modenese, è il cuore della ricerca di design di prodotto che ha consentito di affermare il marchio in tutto il mondo
Courtesy Photo

Quali sono le recenti evoluzioni dell’azienda? Quali sono le principali novità di prodotto che hanno ricevuto riscontri positivi?
Dopo la creazione del brand Atlas Concorde Russia, che racchiude un’ampia raccolta di collezioni in gres porcellanato e rivestimenti studiati per il mercato russo, abbiamo rafforzato la nostra presenza in Nord America con l’introduzione del brand Atlas Concorde USA. La nascita di un brand di prodotto “americano” consoliderà la presenza dell’azienda negli Stati Uniti grazie a nuovi prodotti dedicati a questo mercato, garantendo nel contempo vicinanza logistica e una stabile presenza produttiva e commerciale. Le collezioni studiate per il mercato locale sono prodotte direttamente nell’unità produttiva in Tennessee.
Tra le novità di prodotto Atlas Concorde, è stato riscontrato grande interesse per il progetto 3D WALL DESIGN, composto da rivestimenti ceramici tridimensionali dalle sfaccettature eleganti e dai rilievi di design. La gamma si è recentemente ampliata con l’introduzione di nuove texture che richiamano disegni geometrici, motivi sinuosi, pattern sfaccettati o eleganti ondulazioni.
Abbiamo avuto riscontri molto positivi anche dal lancio dei formati XL 120x240, in particolare per le superfici effetto marmo, proponendo una selezione di essenze top di gamma dall’identità forte ed esclusiva disponibili in un formato ampio e scenografico per la progettazione di interni ed esterni.

Atlas Concorde è tra le aziende che rappresentano all’estero l’eccellenza del Made in Italy. Cosa significa per voi? Quali sono le responsabilità di un simile ruolo?
Il Gruppo Concorde è da sempre impegnato nella valorizzazione e nella difesa del Made in Italy, una denominazione usata spesso in maniera impropria, che oggi deve necessariamente tener conto di una complessità di aspetti legati alla contemporaneità: non soltanto tradizione, qualità, stile e design, ma anche solidità industriale, responsabilità sociale, valorizzazione delle risorse umane e rispetto dell’ambiente.

Atlas Concorde Intervista Fabrizio Storchi
La comunicazione per atlas concorde passa anche attraverso l’accoglienza: la villa casino vicini, una dimora settecentesca immersa nel verde, è dedicata a clienti e ospiti italiani e internazionali
Courtesy Photo

Atlas Concorde dedica notevoli risorse alla qualità della comunicazione. Quali dispositivi sono più congeniali al racconto della vostra articolata produzione?
La comunicazione è un aspetto fondamentale della nostra strategia aziendale e si muove su diversi fronti che spaziano dai cataloghi, ai dispositivi multimediali, alle piattaforme digitali. La narrazione visiva è basilare e passa attraverso immagini e dettagli di grande impatto, mentre al racconto verbale è affidata la descrizione chiara e immediata dei vari prodotti con particolare riferimento alle potenzialità decorative e applicative di ognuno di essi. Crediamo molto nella qualità dell’immagine: il nostro obiettivo è trasferire su catalogo o video l’esperienza dal vivo dei nostri pavimenti e rivestimenti. Crediamo sia il modo migliore per presentare le nostre collezioni, e il milione e mezzo di visualizzazioni sul nostro canale YouTube, ricco di contesti e ambientazioni reali, conferma che siamo sulla strada giusta.

Come nascono le vostre collezioni? Qual è il vostro rapporto con designer e architetti?
Tutti i prodotti Atlas Concorde nascono dalla sinergia tra il nostro laboratorio di ricerca e il nostro ufficio marketing, entrambi pronti a captare e soddisfare le richieste di un mercato in continua evoluzione. E’ un processo tutto interno all’azienda che coniuga tecnologie avanguardiste e sperimentazioni estetiche con standard produttivi di altissima qualità. Però ci piace anche guardare oltre e intraprendere stimolanti collaborazioni con architetti esterni che hanno dimostrato con il loro lavoro una sensibilità affine alla nostra.


Altri da Atlas Concorde
Atlas Concorde gres che imita i tessuti Incredibili pareti effetto tessuto
Atlas Concorde colori di tendenza 2018 La palette di colori di tendenza

Atlas Concorde NID ​Minimal o con profonde venature

Atlas Concorde textile Suggestioni tessili

Atlas Concorde Marvel Stone pavimenti-rivestimenti-hospitality-atlas-concorde
Atlas Concorde video progetto marvel Tendenza: ispirazione marmo


Atlas Concorde Marvel Gems video Ispirazioni veneziane
Atlas Concorde Marvel Stone La bellezza della natura

Atlas Concorde collezione Etic pro Total look effetto legno

Atlas Concorde spazi hospitality Il design dell'ospitalità secondo Atlas Concorde

リンク