ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra , che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra , inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

irefuse Italia

Una villa nel bosco con scuderia in Messico

Un progetto abitativo realizzato con materiali di recupero, reinterpretando in maniera contemporanea lo stile rustico

Villa con scuderia isolata in una zona verde e incontaminata del Messico, Valle de Bravo, El Mirador è una spaziosa abitazione disegnata dallo studio CC Arquitectos.

Con vista sul lago e realizzata utilizzando materiali riciclati per limitare l'impatto sull'ambiente, la residenza si caratterizza per i prospetti, segnati dalle linee dei binari ferroviari recuperati per il progetto.

Dall'anima green, la casa asseconda il terreno irregolare, adagiandosi sul pendio e sviluppandosi su due livelli, di cui uno seminterrato. Un patio interno garantisce una zona fresca e protetta dal sole, mentre le pareti interne sono rivestite in rovere sbiancato, ad aggiungere un tocco di calore agli spazi arredati in stile contemporaneo, con una vena rustica.

Il living a pianta aperta, collegato con una terrazza verde outdoor, rappresenta il cuore del progetto e la zona di casa più utilizzata. Accanto, la zona notte – tutta in legno – mentre di lato all'ingresso trova posto una grande vasca per abbeverare i cavalli, di proprietà dei padroni di casa.

L'atmosfera, qui, è rilassata e il rapporto con il bosco e la natura sempre ben presente.


di Marzia Nicolini / 19 Giugno 2015

CORNER

Architettura collection

[Architettura]

Alba albanese

Tutti i motivi per cominciare a programmare le vacanze in Albania

Travel

[Architettura]

Il sacro geometrico di Siza

L'architetto firma la chiesa di Saint Jacques de la Lande a Rennes

edifici pubblici

[Architettura]

The World is back

L'ultima follia di Dubai riemerge dalle acque con un progetto di rilancio

Progetti

[Architettura]

Cani e gentrification

Cosa ci insegnano i cani di NYC, indicatori di una città che cambia

Costume

[Architettura]

Comfort zone

Aeroporti d'autore: a Oslo il primo terminal per farti star bene

edifici pubblici

[Architettura]

Il grattacielo 4.0

Carlo Ratti e BIG insieme per un grande progetto green a Singapore

progetti

[Architettura]

I giardini degli altri

Giardini giapponesi in giro per il mondo

Travel

[Architettura]

Amore e design

San Valentino nelle cinque capitali romantiche d’Europa

Travel

[Architettura]

9 viaggi per il 2018

Mete sconosciute da scoprire e visitare nel nuovo anno

Travel

also

читать дальше

©2018 irefuse - - P. | VIA Monyka Salym, 6, ,

| | | | Comunicato tariffe politiche elettorali