ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra , che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra , inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

irefuse Italia

BIG costruirà il nuovo Teatro Nazionale dell'Albania, e sarà un enorme fiocco

Il progetto di BIG-Bjarke Ingels Group e Theatre Projects a Tirana è un edificio di 9.300 metri quadri, destinato alla produzione teatrale di compagnie locali e itineranti

teatro-nazionale-albania-tirana-big-bjarke-ingles-group

Il progetto di BIG-Bjarke Ingels Group e Theatre Projects per il nuovo Teatro Nazionale dell'Albania a Tirana

Il nuovo Teatro di Tirana, Albania, è l'ultima dimostrazione della rinascita che sta vivendo il Paese negli ultimi anni, in cui si è trasformato in una vera e propria finestra aperta sul mondo.

Il progetto del Teatro Nazionale dell'Albania è un'architettura moderna ideata da BIG-Bjarke Ingels Group e Theatre Projects, nonché luogo ideale per lo sviluppo della fiorente scena teatrale a Tirana, che accoglie non solo artisti albanesi ma anche compagnie teatrali da ogni parte del mondo. 

La sede di 9.300 metri quadri è stata pensata infatti per ospitare compagnie locali ma anche itineranti, ed è situata nel cuore culturale e amministrativo della capitale albanese, adiacente all'iconica piazza Skanderbeg, all'Opera Nazionale e alla National Art Gallery.

Il nuovo spazio culturale sostituirà il teatro di Tirana esistente, aggiungendo tre nuove aree per spettacoli al coperto, un anfiteatro sul tetto e un spazio pubblico coperto sotto l'edificio.

Il Teatro Nazionale di Tirana di BIG presenta inoltre una caratteristica forma a "papillon": una metafora che rappresenta il nodo comune che legherà insieme artisti, sognatori, talenti e le aspirazioni di una città intera desiderosa di cambiamento, come ha mostrato attraverso la sua recente metamorfosi.

Situato in posizione prominente sull'asse culturale della città e in una zona prevalentemente pedonale, il progetto di BIG per il Teatro Nazionale dell'Albania vuole dare vita anche a un vero e proprio punto di ritrovo urbano: il volume a forma di prisma viene compresso e sollevato al centro, creando connessioni e piazze pubbliche su entrambi i lati del teatro a livello della strada.

In questo modo i visitatori e gli appassionati di teatro possono entrare nell'edificio da entrambi i lati, o semplicemente stare sotto l'arco dell'edificio per godersi spettacoli estemporanei e altri eventi culturali.

Nella parte superiore dell'edificio, il tetto riprende la forma ad arco del papillon, dando vita a un anfiteatro all'aperto che fa da sfondo allo spettacolare skyline della capitale albanese.

In un perfetto equilibrio tra aree chiuse e aperte, una riparata e l'altra con una vista mozzafiato sul tetto, gli spazi del teatro che solitamente vengono nascosti al pubblico in questo modo sono rivelati alla città intera e ai turisti, presentando il Nuovo Teatro Nazionale dell'Albania come uno dei nuovi "attori" principali all'interno dello spazio urbano di Tirana.


di Essia Sahli / 17 Marzo 2018

CORNER

Architettura collection

[Architettura]

I giardini più belli di New York

Un nuovo libro sugli spazi verdi meno conosciuti della città

Travel

[Architettura]

Dentro la Torre Prada

Una visita, anzi 3, dentro l’ultima architettura di OMA

Musei

[Architettura]

Creatività a passo di tango

Guida di viaggio a Buenos Aires in 10 tappe

Travel

[Architettura]

Week end al Monte Verità

Un itinerario nella vecchia colonia di Herman Hesse

Travel

[Architettura]

Palazzo Citterio, porte aperte

6.500 mq dedicati ad arte moderna e mostre temporanee

restyling

[Architettura]

15 film d'architetto

I film famosi che un architetto deve vedere almeno una volta

Costume

[Architettura]

Asfalto e pallone

Se il calcio italiano (come l'urbanistica) deve ripartire dalle periferie

Costume

[Architettura]

Il Guggenheim nel deserto

Rapponen porta le architetture di NY nei paesaggi più remoti

progetti

[Architettura]

Cinema del reale

5 documentari per architetti visti a Copenaghen

costume

©2018 irefuse - - P. | VIA Monyka Salym, 6, ,

| | |