In Qatar apre il museo che rivoluziona l'idea di museo

Il National Museum of Qatar di Jean Nouvel traduce l'identità di una nazione in architettura, lanciando da Doha un messaggio al mondo

Il National Museum of Qatar di Jean Nouvel traduce l'identità di una nazione in architettura, lanciando da Doha un messaggio al mondo
Foto di © Iwan Baan

Dopo la recente apertura del Louvre di Abu Dhabi, ecco le prime immagini del National Museum of Qatar, il nuovo museo disegnato da Jean Nouvel a Doha.

L’architetto francese di fame internazionale non smette di stupirci, proponendo qui una nuova architettura all’avanguardia capace di celebrare contemporaneamente il passato e il futuro della giovane nazione del Golfo Persico, una penisola in cui il deserto raggiunge il mare.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
In Qatar apre il museo che rivoluziona l'idea di museo
Foto di © Iwan Baan

L'originale forma del questo nuovo museo di Atelier Jean Nouvel, composta da grandi cerchi di diverse dimensioni che si incastrano tra loro, si ispira alla famosa rosa del deserto, tipica formazione sedimentaria desertica.

‘Tutto in questo museo lavora per far sentire al visitatore la presenza sia del deserto che del mare. L'architettura e la struttura del museo simboleggiano le misteriose concrezioni e le cristallizzazioni del deserto, riproducendo le forme ad incastro dei petali della rosa del deserto.’

In Qatar apre il museo che rivoluziona l'idea di museo
Foto di © Iwan Baan

Il Museo Nazionale del Qatar rappresenta una grande operazione di marketing politico e territoriale, che usa cultura, arte e architettura come come veicolo di una nuova immagine del paese, dando vita ad una nuova tipologia di museo in cui ‘Heritage meets innovation - il patrimonio incontra l’innovazione’.

I visitatori potranno fare un percorso immersivo nella storia del Qatar che li porterà a conoscere gli antenati nomadi, le fasi di formazione delle prime città, fino al recente processo di modernizzazione della società, attraverso le tecniche museografiche più avanzate.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

‘Un popolo nomade costruisce la sua capitale e ne’ parla attraverso questo emblematico monumento, costruito con le tecnologie più moderne dell’acciaio, del vetro e della fibra di cemento. Un edificio che comunica attraverso le sue pareti che diventano schermi ad alta definizione e in grado di incorporare i movimenti dei visitatori. Questo museo è un caravanserraglio moderno, da lì si parte per il deserto e si ritorna portando con sé tesori: immagini che rimangono impresse per sempre nella memoria.’

In Qatar apre il museo che rivoluziona l'idea di museo
Foto di © Iwan Baan

Il Museo Nazionale del Qatar dalle modernissime geometrie è costruito attorno al palazzo dello sceicco Abdullah bin Jassim Al Thani, la casa di famiglia fu sede del governo per 25 anni ed è uno dei monumenti più importanti del Qatar.

Questo è il luogo ‘da dove è iniziata per il Qatar l’avventura del ventesimo secolo’ e si trova all'ingresso sud della città, il più trafficato, in quanto porta di accesso alla città per chi arriva dall'aeroporto.

In Qatar apre il museo che rivoluziona l'idea di museo
Foto di © Iwan Baan

In apertura: IL NUOVO MUSEO DI JEAN NOUVEL, ISPIRATO ALLE ROSE DEL DESERTO, CHE CON L’ARCHITETTURA ALL'AVANGUARDIA E L’ INNOVATIVO SISTEMA MUSEOGRAFICO CI FA RIFLETTERE SUI CAMBIAMENTI RAPIDI DELLA SOCIETÀ MODERNA

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Architettura