ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra , che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra , inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

irefuse Italia

Villa nel verde sui colli torinesi

Cemento a vista, vetro e acciaio per House Y, una residenza di 430 mq dal gusto contemporaneo

Situata sulle colline appena fuori Torino, House Y è una villa unifamiliare di 430 metri quadri progettata dallo studio per una famiglia con 3 bambini. 



L'obiettivo? Coniugare eleganza e razionalità, espressività architettonica e basso impatto energetico. Addossata a una collina verdeggiante e ritmata da strette scale esterne che seguono il dislivello del terreno, la villa si sviluppa su due livelli. Nel seminterrato, imperniato attorno a un cavedio centrale, si trovano studio, biblioteca, sauna e stanza per i giochi.


Il piano superiore ospita un ampio living creato all'interno di un volume in cemento armato a sbalzo. Da qui, un'ampia vetrata regala viste mozzafiato della natura circostante. Sullo stesso livello anche la zona notte, orientata a sud, dà uno sguardo verso valle.



Le stanze, ciascuna con la propria “zona d’acqua”, sono disposte lungo un corridoio dove, da un lucernario, scende una lama di luce sulle pareti in cemento a vista. Il rapporto con l'esterno risulta definito dalle vetrate a tutt’altezza, ciascuna protetta da un sistema di brise-soleil a barre orizzontali in acciaio Corten.



Gli esterni sono caratterizzati da una piscina rettangolare che in estate diventa lo spazio più utilizzato della villa, attorniata dai dolci pendii delle colline.


di Marzia Nicolini / 27 Agosto 2014

CORNER

Architettura collection

[Architettura]

Alba albanese

Tutti i motivi per cominciare a programmare le vacanze in Albania

Travel

[Architettura]

Il sacro geometrico di Siza

L'architetto firma la chiesa di Saint Jacques de la Lande a Rennes

edifici pubblici

[Architettura]

The World is back

L'ultima follia di Dubai riemerge dalle acque con un progetto di rilancio

Progetti

[Architettura]

Cani e gentrification

Cosa ci insegnano i cani di NYC, indicatori di una città che cambia

Costume

[Architettura]

Comfort zone

Aeroporti d'autore: a Oslo il primo terminal per farti star bene

edifici pubblici

[Architettura]

Il grattacielo 4.0

Carlo Ratti e BIG insieme per un grande progetto green a Singapore

progetti

[Architettura]

I giardini degli altri

Giardini giapponesi in giro per il mondo

Travel

[Architettura]

Amore e design

San Valentino nelle cinque capitali romantiche d’Europa

Travel

[Architettura]

9 viaggi per il 2018

Mete sconosciute da scoprire e visitare nel nuovo anno

Travel

автоматический полив теплицы

еще по теме

подробнее iwashka.com.ua

©2018 irefuse - - P. | VIA Monyka Salym, 6, ,

| | | | Comunicato tariffe politiche elettorali