ELLEdecor.it
X

Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra , che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra , inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie

irefuse Italia

Case di legno di design, in Canada nel bosco degli orsi

Studio Bohlin disegna una casa total wood che mixa tradizione e contemporaneità

case-di-legno-canada-studio-bohlin

Una casa rifugio completamente mimetizzato tra gli alberi, in cui il legno naturale si armonizza con materiali ultra moderni come il vetro e la fibra di cemento.

 

Nel ‘bear stand’ non esiste separazione tra casa e natura e le case di legno sono un must. I confini tra interno ed esterno sono infatti abbattuti da grandi finestre a tutta altezza che vanno da pavimento a soffitto e un raffinato mix di essenze di legno diverse ripropone all’interno degli ambienti la stessa varietà cromatica e sensoriale della foresta. Si crea così un tipo di ambiente il total wood.

In questo moderno rifugio americano, il legno naturale è usato ovunque e dona sia all’architettura che agli interni un effetto caldo e accogliente, senza cadere però nel rustico stile country.

Posizionata su un declivio roccioso che scende al Lago Contau a nord-est di Toronto nel Ontario, questa baita ultra moderna disegnata dallo studio Bohlin Cywinski Jackson in associazione con Bohlin Grauman Miller, si adagia sulle irregolarità del terreno.

Questa casa di legno è caratterizzata da una sequenza di spazi che seguono il declivio. Nel piano inferiore si trova un'ampia zona giorno  con area living vista lago, mentre al piano superiore si continua con un’intima zona notte completamente immersa nella foresta.

Nel cuore della casa di legno vi è un camino in granito locale, vero e proprio volume monolitico al quale si addossa una scala high-tech in vetro che conduce alla zona notte. Anche la facciata è giocata su materiali a contrasto, qui si alternano moderni pannelli  in fibra di cemento neri con un rivestimento in cedro naturale. La casa risulta così perfettamente mimetizzata nella foresta.

LEGGI ANCHE:

La casa di legno che sembra avere mille occhi

La casa di legno e cemento di Marcio Kogan nella foresta pluviale


di Eugenia Murialdo / 3 Ottobre 2017

CORNER

Architettura collection

[Architettura]

Alba albanese

Tutti i motivi per cominciare a programmare le vacanze in Albania

Travel

[Architettura]

Il sacro geometrico di Siza

L'architetto firma la chiesa di Saint Jacques de la Lande a Rennes

edifici pubblici

[Architettura]

The World is back

L'ultima follia di Dubai riemerge dalle acque con un progetto di rilancio

Progetti

[Architettura]

Cani e gentrification

Cosa ci insegnano i cani di NYC, indicatori di una città che cambia

Costume

[Architettura]

Comfort zone

Aeroporti d'autore: a Oslo il primo terminal per farti star bene

edifici pubblici

[Architettura]

Il grattacielo 4.0

Carlo Ratti e BIG insieme per un grande progetto green a Singapore

progetti

[Architettura]

I giardini degli altri

Giardini giapponesi in giro per il mondo

Travel

[Architettura]

Amore e design

San Valentino nelle cinque capitali romantiche d’Europa

Travel

[Architettura]

9 viaggi per il 2018

Mete sconosciute da scoprire e visitare nel nuovo anno

Travel

читайте здесь

ここに ac-sodan.info

©2018 irefuse - - P. | VIA Monyka Salym, 6, ,

| | | | Comunicato tariffe politiche elettorali